ars nova napoli in concerto al cimitero delle fontanelle per ‘bvenuti al rione sanità’



Nell’ambito della rassegna Benvenuti al Rione Sanità ed in collaborazione con Upside, Fondazione di Comunità San Gennaro, con il patrocinio morale della III Municipalità del Comune di Napoli e grazie al sostegno di UnipolSai Assicurazioni, martedì 23 luglio alle ore 20, gli Napoli tornano ad esibirsi nella loro città in una location unica del Rione Sanità, il suggestivo Cimitero delle Fontanelle ( via Fontanelle 80 – Napoli), con ingresso gratuito.
Tralasciando i binari canonici della ricerca etnografica degli ultimi anni, gli Napoli hanno da sempre mantenuto un suono proprio senza mai rinchiudersi in repertori classici tradizionali, lavorando su melodie e parole comuni a svariate comunità d’Europa, proponendo nel loro primo album di inediti, una musica senza barriere che li vede impegnati in un tour promozionale tra l’ e l’Europa.
E senza acqua la terra more, è il loro secondo album – primo di inediti – pubblicato lo scorso 24 maggio con Apogeo Records disponibile in cd e su tutte le piattaforme digitali.
Benvenuti al Rione Sanità è una rassegna di eventi culturali, visite guidate, concerti, spettacoli, animazione per i piccoli ed offerte culinarie delle eccellenze del territorio. Questa quinta edizione è stata resa possibile grazie al contributo di Unipol Sai unitosi alla sinergia di Fondazione di Comunità di San Gennaro ed Alessandro Siani.
Info evento: Napoli in concerto
80 – Napoli
Ingresso gratuito

LEGGI ANCHE  Cavaleri (Ema): 'Meglio vietare AstraZeneca a tutti
ADS



Regina Ada Scarico, ha lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ha avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ha curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

    “Jolanda soffocata dal padre con un cuscino”, le motivazioni agghiaccianti dei giudici

    Notizia precedente

    I vigilante preparano lo sciopero nazionale di inizio agosto

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..