Napoli, scippo all’Arenella: 33enne in manette

Scippò uno smartphone, arrestato dai carabinieri. E’ finito in manette un 33enne già noto alle forze dell’ordine che il 2 agosto dell’anno scorso derubò un giovane del quartiere Arenella in via Francesco Blundo. Il 33enne, in sella ad uno scooter, arrivò alle spalle del giovane, lo affiancò e gli strappò di mano lo smartphone. La vittima si rivolse subito ai carabinieri della compagnia Vomero e partirono le indagini che hanno portato a scoprire l’identità dello scippatore grazie soprattutto alle telecamere di alcuni negozi.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati