Napoli, Noemi è sveglia ed ha cominciato ad alimentarsi

 La piccola Noemiè sveglia, cosciente ed ha iniziato ad alimentarsi. La bambina respira spontaneamente ma necessita ancora di un supporto di ossigeno ad alti flussi, sebbene sia in decremento. E’ quanto si apprende dal bollettino medico diramato dall’ospedale Santobono di Napoli, presso cui e’ ricoverata la bambina rimasta ferita in un agguato in piazza Nazionale in cui doveva essere ucciso il pregiudicato Salvatore Nurcaro. Proseguono gli esami diagnostici di routine utili a monitorare l’evoluzione della condizione clinica della bimba, hanno fatto sapere dal nosocomio. I parametri vitali sono stabili e il quadro clinico appare stazionario e in miglioramento. La prognosi resta riservata. 

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati