Per l’Inter il futuro è già scritto, per il Milan invece c’è più incertezza. Entrambe le milanesi sono alle prese con la questione allenatore, visti gli altalenanti risultati degli attuali tecnici. L’affaire finisce anche sulla lavagna del bookmaker Stanleybet, che quota la futura panchina di entrambe le squadre. L’Inter, si dice ormai da tempo, è praticamente alle firme con Antonio Conte, tant’è che il tecnico salentino conduce ampiamente il “totoallenatore” nerazzurro, dato a 1,35, contro il 2,40 sulla conferma di Spalletti, che dopo il ko di Napoli rischia persino di rimanere fuori dalla prossima Champions. In tabellone, riferisce Agipronews, anche la mai sopita suggestione di un ritorno di José Mourinho, dato però ad alta quota, 8,50. Sul versante Milan, invece, torna d’attualità il nome di Eusebio Di Francesco, di cui si parlava ad aprile: è lui il favorito per il ruolo di allenatore dei rossoneri nella prossima stagione (a 2,00) seppure in un testa a testa stretto con Rino Gattuso, dato a 3,00. Tra i due litiganti potrebbe spuntarla Maurizio Sarri, dato a 4 volte la scommessa.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati