30.2 C
Napoli
giovedì, Luglio 9, 2020

Napoli, preso il figlio del ras delle Case Nuove: aveva un panetto di hashish

DALLA HOME

Gli agenti della Squadra Mobile di Napoli, “sezione falchi” hanno arrestato Ciro Junior Marigliano, 28enne napoletano e Zakaira Khayali, 29enne marocchino, entrambi con precedenti penali, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente in concorso tra loro.A seguito di un’attività investigativa , nel quartiere delle “Case Nuove”, i poliziotti hanno notato il Marigliano, a bordo di un  motociclo, estrarre dalla tasca del  giubbotto un panetto di droga e consegnarlo  al 29enne magrebino.

Confermate le certezze scaturite dalle  indagini, i poliziotti hanno bloccato, dopo un breve tentativo di fuga  entrambi i giovani.La droga  rinvenuta è risultata essere hascisc dal peso complessivo di circa100 grammi, con impressa la scritta TMT. Ciro Junior Marigliano e Zakaira Khayali sono stati arrestati e condotti presso la Casa Circondariale di Poggioreale. Il giovane Marigliano junior figlio del ras delle Case Nuove due settimane fa era stato fermato dalla polizia nel corso di un controllo e aveva chiamato in soccorso padre e fratello che avevano aggredito gli agenti.

Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

Domani a Nyon i sorteggi di Champions ed Europa League

Domani a Nyon i sorteggi di Champions ed Europa League   Tempo di sorteggi in Champions ed Europa League. Domani, a partire dalle ore 12 a...
incendio caivano

Caivano, rogo in via Diaz: la segnalazione di un cittadino

Caivano, rogo in via Diaz. La segnalazione di un cittadino. Borrelli: “Fenomeno allarmante, l’impatto sulla nostra economia, sull’ambiente e sulla salute dei cittadini è...
noi-per-napoli_concerto-della-rinascita

I lirici di ‘Noi per Napoli’ con la Fanfara dei Carabinieri di Napoli in...

I lirici di “Noi per Napoli” e la Fanfara dei Carabinieri di Napoli per un “Concerto della Rinascita”   L’Associazione Culturale Noi per Napoli, con i...