Bollettino Campi Flegrei: il suolo torna a sollevarsi di 2 centrimetri in un mese

Pozzuoli. Secondo il bollettino settimanale di monitoraggio dei Campi...

Lo straniamento dell’amore. ‘Il bambino dalle orecchie grandi’ alla Stagione Mutaverso Teatro

SULLO STESSO ARGOMENTO

La stagione Mutaverso Teatro, diretta da Vincenzo Albano, porta all’Auditorium del Centro sociale di Salerno (Via Cantarella, 22,quartiere Pastena), venerdì 8 marzo alle ore 21, la compagnia Teatrodilina, che presenta “Il bambino dalle orecchie grandi”, scritto da Francesco Lagi, con Anna Bellato e Leonardo Maddalena, regia di Francesco Lagi. Un uomo e una donna si sono appena conosciuti. Si avviano a stare insieme tra note lievi e incerte in bilico tra il loro presente e il loro passato. Tra la sensazione di essere un amore tutto nuovo ma anche in qualche modo già vissuto. C’è lo stupore di avere a che fare con una persona e di non capire bene chi sia, lo straniamento e la grazia di questa sensazione. La possibilità di essere una coppia e la paura di scambiare il caso per il destino. C’è la raccolta punti della marmellata e la sindrome di non mettere mai i tappi alle cose. Ci sono alcune morti e la questione se i vegetariani possano mangiare il pesce oppure no. E poi c’è il bambino, quello dalle orecchie grandi, che dichiara la sua esistenza. Quel bambino che potrebbe rimanere un’ipotesi ma anche nascere e diventare realtà.
Auditorium Centro sociale di Salerno (Via Cantarella, 22 – quartiere Pastena), venerdì 8 marzo ore 21.00.
Biglietto unico intero: 10,00 euro

PUBBLICITA

CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE