Cronaca Napoli

Napoli, blatte all’ospedale Vecchio Pellegrini, Verdoliva denuncia: ‘Portate da fuori, non ci fermeranno’



napoli




Napoli. Non ci sta il neo commissario dell’Asl Napoli 1, Ciro Verdoliva e sulla vicenda della presenza di blatte all’interno di un bagno dell’ospedale Vecchio Pellegrini passa al contrattacco: “La struttura commissariale ha provveduto ha inoltrare una denuncia perché ritiene che le blatte trovate nell’ospedale Pellegrini siano state introdotte dall’esterno e posizionate in un solo bagno. La denuncia è stata presentata- spiega Verdoliva- alle autorità competenti affinché possano individuare e punire i responsabili. Episodi simili non fanno altro che aumentare la nostra determinazione e non potranno in alcun modo distrarci dall’obiettivo che ci siamo prefissi: restituire dignità all’Asl Napoli 1 Centro e riconquistare la fiducia di cittadini e pazienti”. Intanto emergono nuovi particolari sulla vicenda, perché  le blatte sarebbero state trovate anche su un lenzuolo che era adiacente nel bagno al pronto soccorso del nosocomio. L’ispezione dei Nas ha dato esito negativo, non sono stati trovati scarafaggi. I dipendenti della ditta di pulizie, in una lettera fatta pervenire al direttore sanitario, hanno sottolineato che oltre alle blatte sono state trovate briciole di cibo sul lenzuolo.

 

Google News

Accusato di estorsione e legami con clan Massaro-Lettieri: assolto 49enne del Beneventano

Notizia precedente

Pizzaiolo salernitano ‘salvato’ dallo sfratto della sua pizzeria al Nord grazie all’intervento di un avvocato campano

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..