Filmava sotto le gonne delle ragazzine al Centro Commerciale Campania: uomo salvato dal linciaggio e denunciato

Marcianise. Nella serata di ieri un uomo di circa 52 anni, è stato sorpreso mentre era intento a riprendere con il proprio telefono cellulare, e l’ausilio di un borsello, sotto la gonna di alcune ragazzine minorenni, all’interno del Centro Commerciale Campania. La mamma di una di queste, ha notato il molestatore e  lo ha affrontato. Tra i due  è scoppiata una lite con urla e spintoni. Un agente scelto di Polizia Penitenziaria libero dal servizio  ha notato quanto stava accadendo ed è andato in aiuto alla signora. Appena appreso quanto fosse accaduto l’agente si è ritrovato nell’inverosimile circostanza di dover salvare il molestatore fermato dal linciaggio della folla che dato l’orario di notevole affluenza del centro commerciale era consistente. Con l’ausilio della vigilanza privata il poliziotto Penitenziario è riuscito a portare il molestatore presso gli uffici della stessa e ha richiesto ausilio ai locali carabinieri per gli adempimenti di rito. L’uomo è stato identificato e denunciato e la telecamera è stata sequestrata.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati