🔴 ULTIME NOTIZIE :

Alla guida sotto gli effetti dell’alcool, aggredisce i carabinieri: arrestato 37enne

I carabinieri della compagnia di Montella hanno arrestato un 37enne di Lioni per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale nonché guida sotto l'influenza dell'alcool. È accaduto ieri pomeriggio a Torella dei Lombardi. Durante un normale controllo alla circolazione stradale, i carabinieri della stazione forestale di Sant'Angelo dei Lombardi hanno...

Allegri, l’infermeria si svuota

La testa al Sassuolo, gara dove necessariamente servirà dare una risposta decisa dopo le ultime […]

    La testa al Sassuolo, gara dove necessariamente servirà dare una risposta decisa dopo le ultime frenate, e più di un occhio alla supersfida di Champions League con l’Atletico Madrid, l’appuntamento più atteso dal popolo bianconero in questa fase della stagione. Il presente della Juventus è il Mapei Stadium, dove domenica scenderà in campo per riprendere la marcia dopo il rocambolesco 3-3 interno con il Parma e mostrare, almeno questo è l’auspicio dei tifosi, che il serbatoio delle energie recentemente apparso in riserva si è di nuovo riempito. Un altro passo falso, intero o mezzo, sarebbe pericoloso e regalerebbe ulteriore fiducia al Napoli che con il 3-0 alla Sampdoria ha accorciato a -9. Allegri ha fiducia, sente che la squadra, sotto il profilo dell’atteggiamento, non lo tradirà: la terribile settimana, che ha avuto nel netto ko di Bergamo in Coppa Italia il suo apice, va messa alle spalle in fretta. Ma l’ottimismo del tecnico è anche legato dalle notizie provenienti dall’infermeria. Perché oltre al presente c’è da tenere d’occhio l’immediato futuro, ovvero la Champions. E, ovviamente, l’obiettivo è presentarsi alla sfida contro i Colchoneros di Simeone in programma tra due settimane (l’andata il 20 febbraio a Madrid) con il miglior undici possibile. Le recenti assenze hanno messo a nudo i difetti della Signora, soprattuttto in difesa dove urge riedificare al più presto il muro della BBC per evitare ulteriori affanni. Al momento, la situazione più seria è quella che riguarda Andrea Barzagli, che dovrebbe rientrare solo a fine febbraio. Chiellini si sta dedicando a lavoro differenziato e l’obiettivo è recuperarlo per la partita del Frosinone del 15 febbraio. Quanto a Leo Bonucci, ieri diventato papà per la terza volta, sarà pronto per la Champions. A centrocampo, salvo imprevisti, la marcia di recupero di Douglas Costa è programmata in dieci giorni: il brasiliano sarà a posto per il Frosinone. Insomma, ‘fiuu’ di sollievo per Allegri che contro i neroverdi non dovrebbe stravolgere la squadra. Inamovibile in attacco Cristiano Ronaldo, ieri festeggiato da tutto il mondo del calcio e non per il suo 34° compleanno, e confermato Mandzukic, potrebbe rientrare tra i titolari, dopo essersi seduto in panchina contro il Parma, Paulo Dybala sempre intenzionato a rompere il digiuno di gol in campionato. L’unico ballottaggio dovrebbe riguardare la fascia destra in difesa: Cancelo o De Sciglio, si vedrà. La squadra oggi ha lavorato esclusivamente sulla parte atletica, affrontando una serie di test in gruppi separati. E poi c’è il futuro a medio-lungo termine, leggasi mercato estivo. Non passa giorno che i media non attribuiscano alla Signora un top player desideroso di accasarsi con i bianconeri: tu chiamalo, se vuoi, effetto Ronaldo. Anche se l’appeal della Juventus agli occhi dei campioni extraitaliani è in netto rialzo già dal pre-CR7. Uno dei nomi recentemente accostati ai campioni d’Italia è quello di James Rodriguez. Dalla Spagna arrivano nuovi segnali: dopo le voci dei giorni scorsi secondo cui Ronaldo avrebbe ‘chiamato’ il trequartista colombiano, attualmente in prestito al Bayern Monaco ma poco utilizzato dal tecnico dei bavaresi Kovac, in giornata il padre dell’ex giocatore del Porto ha aperto a un possibile trasferimento a Torino: “Lui e Cristiano sono buoni amici. Sarebbe una buona decisione”, ha dichiarato parlando alla ‘Bild’. A fine stagione, i bavaresi devono decidere se riscattare Rodriguez dal Real Madrid per 42 milioni di euro. Paratici è avvertito…

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Pc professionale: dallo schermo al mouse, tutto l’indispensabile per lavorare in modo ottimale

    Dai comparti produttivi agli uffici amministrativi, passando per la logistica, la vendita e l'archiviazione, i pc sono elementi oggi indispensabili in qualunque ambiente di...

    Mondragone, minaccia di morte genitori che gli rifiutano denaro: arrestato

    Un 40enne di Mondragone, ritenuto responsabile di maltrattamenti contro familiari o conviventi, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, è stato arrestato dai carabinieri del...

    Napoli, i percettori del reddito di cittadinanza a Secondigliano diventano “portieri di quartiere”

    Secondigliano è il primo quartiere di NAPOLI con un servizio di portierato pubblico e gratuito che consentirà ad alcuni percettori del reddito di cittadinanza...

    Napoli, la polizia locale rimuove la gru abbandonatami via Brecce

    Il Nucleo Veicoli Abbandonati della Polizia Municipale ha realizzato un intervento di bonifica del territorio della Municipalità S. Lorenzo, Vicaria, Poggioreale, Zona Industriale, procedendo...