Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Caserta e Provincia

Nigeriano arrestato con una busta con 170 grammi di marijuana

Pubblicato

in

marijuana-droga


I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di (CE), in via Panaro loc. Destra Volturno hanno proceduto all’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del cittadino nigeriano , cl. 1974, residente a Castel Volturno, regolare sul territorio nazionale. I militari dell’Arma, nel corso di un servizio di controllo del territorio, volto ad infrenare lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno proceduto al controllo dell’autovettura condotta dall’arrestato, rinvenendo, a seguito di perquisizione, un involucro in plastica, contenente marijuana, per peso complessivo di gr. 171,4. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Ugbogbo Richard è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Continua a leggere
Pubblicità

Caserta e Provincia

Marcianise e Orta di Atella nuove zone rosse in Campania

Pubblicato

in

lockdown

Marcianise e Orta di Atella nuove zone rosse in Campania.

Due nuove zone rosse in Campania. Dopo Arzano, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha firmato l’ordinanza 82/2020 che, con decorrenza immediata e fino al 4 novembre a Orta d’Atella e Marcianise, nel Casertano, ha disposto il divieto di allontanamento dal territorio comunale da parte di tutte le persone ivi residenti; il divieto di accesso nel territorio comunale; la sospensione delle attivita’ degli uffici pubblici, fatta salva l’erogazione dei servizi essenziali e di pubblica utilita’; la sospensione delle attivita’ commerciali, ivi comprese le attivita’ di ristorazione (bar, ristoranti, pasticcerie, pub, e simili), salvo che in modalita’ di consegna a domicilio, fatta eccezione per soli i servizi alla persona ed attivita’ connesse all’approvvigionamento di beni e servizi di prima necessita’.

Nello specifico di stabilisce che “con decorrenza immediata e fino al 4 novembre 2020, salvo ulteriori provvedimenti in conseguenza dell’evoluzione della situazione epidemiologica, con riferimento al territorio del Comune di Orta d’Atella (CE) nonche’ al territorio urbano del Comune di Marcianise (CE), con esclusione della zona industriale, sono disposte le seguenti misure: a) divieto di allontanamento dal territorio comunale da parte di tutte le persone ivi residenti; b) divieto di accesso nel territorio comunale; c) sospensione delle attivita’ degli uffici pubblici, fatta salva l’erogazione dei servizi essenziali e di pubblica utilita’; d) sospensione delle attivita’ commerciali, ivi comprese le attivita’ di ristorazione (bar, ristoranti, pasticcerie, pub, e simili), salvo che in modalita’ di consegna a domicilio, fatta eccezione per soli i servizi alla persona ed attivita’ connesse all’approvvigionamento di beni e servizi di prima necessita’ (

 

Continua a leggere

Le Notizie più lette