Il ministro Costa: ‘Disinquinamento del Sarno? Ci vuole una regia unica, convocherò tutti i sindaci’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Castellammare di Stabia. Ha le idee chiare il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, che questa mattina ha fatto visita alla foce del Fiume Sarno. Nella giornata di oggi il titolare del dicastero di via Cristoforo Colombo ha fatto un tour in alcune città attraversate dal fiume partendo proprio dalla sorgente nel comune di Sarno. E’ stata un’ occasione per confrontarmi con le persone del territorio e comprendere bene tutta la vicenda, non è stato possibile ascoltare le voci di ogni singolo comune toccato dal fiume” – dice il Ministro. “Ho chiesto – prosegue – di raccogliere tutta la documentazione presso gli uffici competenti. Il problema Sarno è una questione che è stata affrontata negli anni ma è stata affrontata male. Sono state fatte tante micro cose senza una regia, un progetto unico”. I sindaci dei Comuni del Bacino del Sarno saranno convocati al Ministero dell’Ambiente subito dopo le festività natalizie. Il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, affronterà i problemi del disinquinamento, del completamento degli impianti con i collettori per la depurazione e quello del dissesto idrogeologico in un master plan che vedrà alla direzione Vera Corbelli, segretario generale del Distretto idrografico del Sud Italia.
L’obiettivo e’ coordinare tutte le attività scollegate tra Enti competenti, tra i quali, province, Citta’ metropolitana, Ente Parco e Regione con il ministero competente.








LEGGI ANCHE

Controlli nella “movida” al Vomero: sequestri e multe per 6 commercianti

Nell'ambito dei servizi predisposti dalla Questura di Napoli nelle zone della movida, diverse forze dell'ordine hanno effettuato controlli nel quartiere Vomero, concentrandosi principalmente a...

Napoli, Sofia Yaremchuk stabilisce il nuovo record della Napoli half marathon

La Napoli City Half Marathon, targata 2024, ha ufficialmente incoronato Napoli come città dei record. Dopo il primato maschile di Crippa del 2022, l’edizione svoltasi...

Napoli, 11 strade a rischio crollo nella Municipalità 5

Ci sono ben 11 strade a rischi crollo nella zona della Municipalità 5 di Napoli. La presidente Milena Cozzolino, dopo la voragine davanti al...

Camorra, il boss pentito Pasquale Cristiano: “Ci fu un summit di 30 persone per decidere di eliminarci”

La faida di camorra che nei mesi scorsi ha insanguinato le strade di Arzano e dei comuni vicini aveva trovato il suo apice nel...

Violenta lite in strada a Carinaro per una precedenza non data: il video virale sul web

A Carinaro si è verificata una violenta lite tra due automobilisti a causa di una precedenza non data. La situazione è degenerata in una...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE