Sequestrata dalla Polizia Locale del Comune di Arzano, una enorme discarica di rifiuti nella zona di via Rettifilo al Bravo. Il capitano Antonio Galterisi ,vice Comandante della Polizia Locale di Arzano, durante il pattugliamento del territorio a è intervenuto insieme all’equipaggio della radiomobile ass Piscopo R. e ag Capobianco nella zona industriale di via Rettifilo al Bravo e ha sottoposto a sequestro per le violazioni e il reato previsto dall’articolo 256 del Dlvo 152 /2006 T.A.un’area di circa 150 metri , adiacente al muro perimetrale di un sito industriale, sulla quale ignoti hanno creato una immensa discarica di rifiuti speciali. Il sequestro è stato effettuato per evitare un ulteriore peggioramento dello stato dei luoghi e per la presenza nelle vicinanze di civili abitazioni.Considerato lo stato di deterioramento dei materiali abbandonati non risultava possibile rintracciare indizi per identificare i responsabili dell’abbandono .I controlli continueranno per identificare i responsabili di nuovi abbandoni.

 

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati