Sono complessivamente 62  gli indagati nell’inchiesta della Dda di Napoli che ha sgominato la rete di un vasto traffico di droga gestito dal latitante e broker di Giugliano, vicino ai clan Nuvoletta e Polverino di Marano. Droga che arriva a fiumi dalla Colombia attraverso l’Olanda con un sistema di auto trasportatori sempre gestito e organizzato da Carbone oltre che nei comuni a Nord di napoli anche al rione Traiano e in particolare al clan di Davide Leone, attualmente in carcere ma il traffico era gestito dalla moglie Maria Iavarone e quello del parco Verde di Caivano in cui opera il al cui servizio vi era il carabiniere infedele Lazzaro Cioffi, 56 enne di Casagiove detto Marco o Marcolino in servizio in servizio presso il Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Castello di Cisterna, responsabile di una squadra cosiddetta esterna che operava anche sul territorio di Caivano. Si tratta di una doppia inchiesta confluita in un’unica ordinanza firmata dal gip Francesca Ferri.

Associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti e’ l’accusa principale contestata ai presunti capi e organizzatori del giro di droga (cocaina e hashish) che sviluppava un volume di affari di decine di milioni di euro all’anno. L’inchiesta – coordinata dal procuratore Giovanni Melillo, dall’aggiunto Giuseppe Borrelli e condotta dal pm della Dda Mariella Di Mauro – ruota intorno alla figura di Bruno Carbone, latitante, che avrebbe avuto un ruolo di broker: dall’Olanda, dove si era stabilito da tempo, avrebbe finanziato l’importazione dalla Colombia di ingenti quantitativi di droga che arrivava in Italia a bordo di Tir. Era lui – secondo le indagini dei carabinieri al comando del colonnello Ubaldo Del Monaco – che stabiliva il quantitativo da importare, teneva i contatti con esponenti di clan della camorra, e i pagamenti ai narcos. Tra i destinatari dei provvedimenti figurano anche tre colombiani, ritenuti referenti di un cartello di narcotrafficanti che avrebbero garantito le forniture al ”gruppo Carbone”. Coinvolto nell’operazione anche uno dei titolari di una azienda che produce forni elettrici all’interno dei quali veniva nascosto il denaro spedito in Colombia. La droga veniva rivenduta in varie piazze di spaccio di Napoli e della provincia: al Rione Traiano, e nei comuni di Bacoli, Villaricca, Caivano, Quarto, Marano e Torre Annunziata. Tra i clan camorristici con cui l’organizzazione era in contatto figurano il clan Nuvoletta di Marano, il al Rione Traiano, il attivo a Caivano e Crispano. L’inchiesta si fonda soprattutto su intercettazioni telefoniche disposte nei confronti di Carbone e altri esponenti di primo piano. Carbone aveva il ruolo di capo e promotore e finanziatore per le importazioni e il trasporto di tonnellate di cocaina dall’Olanda all’Italia a bordo di autoarticolati. In particolare determinava le strategie del del suo gruppo impartendo ordini tassativi in merito alle decisioni piu’ importanti, ovvero il quantitativo di droga da importare, i clan da contattare, i pagamenti da effettuare a gli emissari della Spagna inviati dai narcos della Colombia. Tra le persone insospettabili arrestate c’e’ Fabrizio Ventura, imprenditore milanese, accusato di favoreggiamento. Secondo quanto emerso dalla indagini, grazie alla societa’ ‘Ceramic e grafite’ aiutava i narcos caricando forni termici da lui prodotti con soldi che venivano spediti da Milano a Bogota’. Questo era il sistema per pagare le forniture di droga

ECCO TUTTI GLI INDAGATI

1. AGUIRRE AVIVI Hernan Alberto, 58 anni nato in Colombia, residente in Cali (Colombia).
2 AVOLIO Salvatore, 41 anni nato a Napoli residente a Marano di Napoli 
3 AYALA GOMEZ Julian Andres , 37 anni nato in Colombia , residente a Mazzano (BS) 
4. AYALA GOMEZ Josè Antonio, 43 anni, nato in Colombia residente in Cali (Colombia).
5 BARONE Lucia, 49 anni nata a Napoli, residente a Qualiano (NA) 
6 CAPRIO Marianna, 32 anni, nata a Formia (LT) residente a Napoli 
7. CARANNANTE Francesco, 58 anni inteso “Stopper”, nato a Bacoli (NA) 
8 CARANNANTE Luca, 36 anni nato a Napoli , residente a Bacoli (NA) 
9. CARBONE Bruno, 41 anni nato a Napoli , residente in Giugliano in Campania  in atto LATITANTE.
10.CARBONE Vittorio, 76 anni nato a Napoli, residente a Giugliano in Campania (NA)
11.CICCARELLI Giulio, 59 anni nato a Giugliano in Campania (NA), ivi residente 
12. COLANTUONO Arcangelo, 58 anni, inteso “Capastorta”, nato a Napoli , ivi residente 
13 DE LISO Antonio, 41 anni inteso “Tonino 101”, nato a Pozzuoli (NA), residente a Bacoli (NA) 
14. DI PIERNO Giacomo, 40 anni, inteso “Giacomino a qualità”, nato a Napoli , residente a Bacoli (NA) 
15 D’ONOFRIO Pasquale, 50 anni, nato a Mugnano di Napoli (NA)  residente in Qualiano (NA)
16. ESPOSITO Vincenzo, 30 anni, inteso ”primo” o “o ‘calciatore”, nato a Napoli 
17 FERNANDEZ ORTIZ Emilce Irene, 43 anni, nata in Paraguay, residente in Spagna.
18 FIORE Domenico, 59 anni, nato a Bacoli (NA)  ivi residente 
19. FIORILLO Luigi , 36 anni nato a Pozzuoli (NA), residente a Bacoli (NA) 
20FORGACI Paul, 41 anni  nato in Romania , residente a Sizziano (PV) 
21. FUCITO Pasquale inteso “o ‘marziano”, nato a Napoli 
22. GAUTIERI Antonio, 36 anni, nato a Napoli residente a Brusciano (NA)
23. GIUGLIANO Bruno, 52 anni nato a San Giuseppe Vesuviano (NA) residente a Saviano (NA) 
24 GOMEZ PERALES, 46 anni, Antonio nato in Spagna , residente in Spagna.
25 IAVARONE Maria, 45 anni, nata a Napoli ivi residente
26 LA VOLLA Marc, 46 anni, inteso “a vecchia”, nato a Napoli , residente a Villaricca (NA) 
27 MAGRELLI Costanzo, 30 anni, nato a Napoli, residente a Brusciano 
28. MANCINO Mario, 33 anni, inteso “Marioncino”, nato a Napoli, residente a Monte di Procida
29 NUVOLETTO Antonio,33 anni, nato a Mugnano di Napoli (NA), residente a Marano di Napoli
30 PREZIOSO Violetta, 46 anni intesa ”piccerella”, nata a Napoli, residente in Giugliano in Campania 
31 RAMIREZ ESCOBAR Antonio, 59 anni, nato a Benameji (Cordoba – Spagna) , domiciliato in Cordoba, 
32 RUSSO Fulvio, 52 anni nato a Napoli  residente a Napoli al Rione Don Guanella 
33TORINO Vincenzo, 25 anni inteso “Burberry” nato a Napoli, ivi residente Rione Don Guanella 
34 TORTORELLI Rosa, 35 anni nata a Napoli, residente a Bacoli (NA) 
35. VENTURA Fabrizio, 50 anni, nato a Milano, residente in Certosa di Pavia (PV) 
36. VERDEROSA Francesco, 32 anni, inteso ”piccolo” nato a Napoli, residente a Bacoli
37. CAPASSO Felice, 53 anni nato a Marigliano (NA), residente a Somma Vesuviana
38 FAGGIOLI Luisa, 69 anni nata a Napoli , residente a Villaricca (NA) via San Francesco a Patria n.368.
39 GALAN CAMACHO Mateo, 37 anni nato in Spagna, residente in Spagna.
40 LOLLO Andrea, 38 anni inteso “Tic Tac”, nato a Napoli  residente a Melito di Napoli (NA) 
41 MALLARDO Gennaro, 38 anni, inteso “‘o macchione”, nato a Napoli , residente a Quarto (NA) 
42 MANAURO Vincenzo, 54 anni inteso “Enzuccio o giornalista”, nato a Napoli, residente a Brusciano (NA) 
43PALUMBO Pasquale, 68 anni, inteso “Franchino”, nato a Giugliano in Campania (NA)
44 PIROZZI Domenico, 49 anni, nato a Giugliano in Campania (NA), ivi residente
45 PORTARAPILLO Antonio, 68 anni nato a Napoli, residente a Villaricca (NA) 

46. ASTUTO Ciro, 47 anni, nato a Napoli

47.BENDERI Anna,32 anni nata a Napoli 

48.BIANCO Raffaele, 35 anni nato a Smallingerland (OLANDA)

49, BIANCO Stefano Tjeerd, 31 anni, nato a Groningen (OLANDA)

50. CIOFFI Lazzaro, 56 anni detto “Marco” o “Marcolino”, nato a Casagiove (CE) 

51. COTRONEO Pasquale, 2 5 anni detto “O’Mutillo” nato a Napoli 

52. CULIERSO Michele, 62 anni, nato a Napoli;

53. D’ ALBENZIO Emilia, 51 anni nata a Caserta;

54. DAMASCO Luigi, 31 annidetto “Luigi il Meccanico” nato a Napoli ; 

55. ESPOSITO Giovanni,30 anni,  nato a Napoli;

56. FUCITO Pasquale, 36 anni detto “O’Marzian – Sherek” ;

57. GAROFALO Raffaele,  28 anni, detto “Lell O’Chiatt”,

58. GIMMELLI Vincenzo, 42 anni,  nato a Napoli

59. GRANATO Giuseppe, 57 anni, nato a Napoli ;

60. IORIO Alessandro, 22 anni nato a Napoli, 

61. RUSSO Fulvio, 52 anni, nato a Napoli;

62. VASATURO Francesco, 33 anni, nato a Vallo Della Lucania (SA) 

Rosaria Federico

 @riproduzione riservata

 



Dal cinema alla laurea, Mariarita Premutico si specializza in Naturopatia

Notizia precedente

Torna all’AvaNposto Numero Zero Salvatore Cantalupo in ‘Vuoto Totale, Azione n.0’

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..