tromba d’aria nel casertano: 8 feriti



Si va delineando la situazione della tromba d’aria che si e’ abbattuta nella tarda serata di oggi in alcune zone del Casertano. Il bilancio e’ di ingenti danni e 8 feriti, di cui solo uno in serie condizioni a causa di un trauma cranico. L’uomo si trovava all’interno di una roulotte quando e’ arrivata la tromba d’aria che e’ stata sballottata dalla forza del vento. Le aree piu’ colpite sono state Recale, SanNicola la Strada, e Maddaloni. In particolare, su Viale Carlo III dove alcune grosse insegne si sono abbattute sulle auto in sosta. Molti gli alberi che sono caduti sulle strade bloccando la circolazione. Alcune zone del Capoluogo sono rimaste senza corrente. Abitazioni con tetti scoperchiati e ringhiere sradicate dalla forza del vento. Sono circa 8 le squadre dei vigili del fuoco al lavoro. Momenti di panico tra Recale e San Nicola La Strada, nel Casertano, dove poco fa si e’ abbattuta una tromba d’aria. Molti i cartelloni pubblicitari portati via e gli alberi caduti. Danni riportati anche ad alcune abitazioni dove il vento ha completamente staccato le ringhiere e scoperchiato tetti. Alcune zone di sono rimaste senza corrente durante i pochi minuti del passaggio della tromba d’aria. Numerose le segnalazioni dei cittadini anche sui social network. La tromba d’aria avrebbe provocato molti danni in alcune zone, come a dove alcuni alberi hanno bloccato le strade, ma nessuno e’ rimasto ferito.

LEGGI ANCHE  Legambiente: parte dalla Periferia est di Napoli la prima comunità energetica in Italia

 

ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Boom di ascolti in tv in Francia per Gomorra 3

Notizia precedente

Napoli: Spalletti dice che il campionato è ancora aperto

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..