Napoli, crolla l’ex Monastero ai Tribunali: si temono vittime

Crollo di un fabbricato a Napoli, si temono vittime. Il fatto e’ accaduto questa mattina nella zona dei Tribunali, in via San Paolo al civico 9. A cedere, una struttura di un antico convento. Sul posto erano in corso lavori e vi erano degli operai.  Sul posto oltre vigili del fuoco la polizia. Secondo la prima ricostruzioneono crollate delle parti murarie e dei ponteggi nella basilica di San Paolo Maggiore, in Piazza San Gaetano, nel centro storico della città, dove erano in corso dei lavori di restauro. Quattro operai sono rimasti coinvolti, di cui tre feriti tratti in salvo, anche se feriti, e uno ancora sotto le macerie. Diverse le squadre vigili del fuoco sul posto.