Campania: parte seconda fase Garanzia giovani con 222milioni di euro

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Giunta Regionale della Campania, su proposta dell’assessore Sonia Palmeri, ha approvato oggi la delibera che prende atto del rifinanziamento del Programma di Garanzia Giovani, disposto dalla Commissione Europea con Decisione del 18.12.2017 e del Decreto ANPAL, che assegna alla Regione Campania 221.767.282,00 milioni di euro per l’attuazione delle Misure della Nuova Fase. E’ quanto si legge in una nota. Dopo il successo registrato in soli 2 anni nella precedente edizione, con oltre 33mila tirocini, 13mila giovani formati, 21mila assunzioni, con la nascita di 325 piccole aziende, grazie anche ad una efficiente e virtuosa attivita’ di rendicontazione e certificazione della spesa, la dotazione finanziaria campana e’ passata dai 191milioni del 2014 ai circa 222 milioni per il biennio 2018/2020. La nuova programmazione proporra’ un insieme di misure innovative volte alla valorizzazione delle capacita’ dei giovani N.E.T.T. (cioe’ giovani che non studiano e non lavorano), nonche’ all’inserimento occupazionale e allo sviluppo dello spirito imprenditoriale. Uno spazio particolare tra gli interventi sara’ dedicato al raccordo con la misura nazionale di contrasto alla poverta’ (REI), che attraverso percorsi mirati, contribuira’ ad accompagnare i processi di riqualificazione e reinserimento dei giovani N.E.E.T. Indirizzo strategico prioritario della governance del Programma e’ permettere a ciascun giovane campano tra i 15 ed i 29 anni, iscritto a Garanzia Giovani, di esprimere al meglio il proprio potenziale, trovando nella nostra regione le migliori opportunita’ di lavoro. “Il provvedimento approvato oggi – spiega l’assessore Palmeri – si inquadra in un rilancio straordinario dell’intera infrastruttura dei servizi per il lavoro, che in sinergia tra attori pubblici e privati, costituiscono l’asse portante di uno sviluppo complessivo delle politiche attive per l’occupazione”.






LEGGI ANCHE

Voragine al Vomero: ispezione di periti, pm e carabinieri in via Morghen

Questa mattina si è svolto il primo sopralluogo, durato circa quattro ore, da parte dei consulenti designati dalla Procura di Napoli nell'ambito delle indagini...

Smentita la presenza di ‘ronde di giovani’ a Castelvenere per contrastare i furti

A Castelvenere, in provincia di Benevento, non ci sono state formate "ronde di giovani" nonostante i recenti furti in abitazioni. Il sindaco di Castelvenere, durante...

Colpo ai narcos dei Monti lattari: sequestrati 33 chilogrammi di marijuana

Il sequestro nella strada dove il 19 febbraio scorso fu ucciso il boss Ciro Gargiulo

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

Tre omicidi in 10 giorni, maxi blitz a Castellammare e Torre Annunziata

Tre omicidi in 10 giorni, un fermo e un maxi blitz a Castellammare di Stabia e Torre Annunziata.E' questo il bilancio della recrudescenza di...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE