Salerno: prova a sgozzarsi davanti albero di Natale, è grave

SULLO STESSO ARGOMENTO

Salerno: un uomo di nazionalita’ rumena, di circa cinquanta anni, ha tentato il suicidio tagliandosi la gola con un coccio di vetro nella centralissima piazza Portanova a Salerno, dove sorge un grande albero di Natale. Il fatto e’ accaduto intorno alle 11 di questa mattina; l’uomo, di cui ancora non si conoscono le generalita’, ha raccolto una bottiglia da un cestino di corso Vittorio Emanuele, ha urlato e poi utilizzato un frammento della bottiglia per recidersi la gola. Le sue urla hanno richiamato l’attenzione dei passanti. I primi a prestare soccorso sono stati i lavoratori impegnati nello smontaggio dell’albero. Sul posto, poco dopo, e’ sopraggiunta una volante della polizia e un’ambulanza del 118. I sanitari intervenuti, dopo una prima medicazione per bloccare la forte emorragia, hanno trasportato il 50enne in codice rosso all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. Le sue condizioni sono gravi.


Torna alla Home


Nocera, truffa sui prodotti energetici: 10 indagati e sequestro beni per 40milioni di euro

La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno ha eseguito un provvedimento di sequestro preventivo di beni, valori mobiliari ed immobili per un totale di circa 40 milioni di euro, notificando contemporaneamente un avviso di conclusione delle indagini preliminari a 10 persone. Tutte indagate per vari reati, tra cui...

Brusciano, arrestato ladro seriale di auto: caccia al complice

La scorsa notte a Brusciano, i carabinieri hanno arrestato Agostino Galasso, un 43enne noto alle forze dell'ordine, per furto aggravato di un'auto. Durante un'operazione antirapina, i militari hanno sorpreso due individui a bordo di un'auto compiere movimenti sospetti. Uno dei due, Galasso, è stato bloccato mentre cercava di forzare una...

Rapina ad anziana a Telese, per tre ventenni obbligo di dimora

Tre giovani ventenni, residenti nella Valle Telesina, sono stati sottoposti all'obbligo di dimora nel loro comune di residenza con la prescrizione di non allontanarsi dalle proprie abitazioni dalle 20:00 alle 07:00. La misura è stata presa poiché sono ritenuti gravemente indiziati, in concorso tra loro, della rapina avvenuta a Telese...

Napoli, manifesti di tifosi di Curva A e B contro De Laurentiis: “Rispetto”

Una nuova protesta dei tifosi del Napoli ha preso forma con un manifesto ironico e provocatorio che attacca il presidente del club, Aurelio De Laurentiis. Firmato dalle curve A e B dello stadio Maradona, il manifesto è comparso in tutta la città durante la notte, suscitando l'attenzione dei residenti...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE