Bimbo due anni ingerisce hashish, la madre: ‘L’ha raccolta nel parco’. Si indaga

SULLO STESSO ARGOMENTO

Avrebbe ingerito dell’hashish raccolto nella villa comunale di San Martino Valle Caudina e cosi’ si sarebbe sentito male. E’ questa almeno la versione che i genitori di un bimbo di due anni hanno dato ai medici dell’ospedale “Rummo” di Benevento, dove hanno portato il piccolo che era preso da una forte sonnolenza e avvertiva spasmi incontrollati. I medici hanno eseguito il drug test e il bimbo e’ risultato positivo all’hashish.
Di qui la comunicazione alla procura presso il tribunale dei minori di Napoli che ha aperto un’inchiesta. I genitori ascoltati daj carabinieri del comando provinciale di Avellino, hanno spiegato che l’unica possibilita’ e’ quanto avvenuto un paio di giorni fa nella villa comunale di San Martino Valle Caudina, dove il piccolo era andato a giocare con i genitori. Li’ avrebbe raccolto un involucro simile a una caramella e l’avrebbe portato alla bocca prima che la madre riuscisse a fermarlo. La versione e’ al vaglio degli inquirenti.


telegram

LIVE NEWS

Una tripletta di Lookman regala l’Europa League all’Atalanta

Grazie a un Lookman in forma strepitosa e autore...

DALLA HOME

Una tripletta di Lookman regala l’Europa League all’Atalanta

Grazie a un Lookman in forma strepitosa e autore di una tripletta d'autore l'Atalanta vince l'Europa League. I nerazzurri sconfiggono 3-0 il Bayern Leverkusen nella finale disputata all'Aviva Stadium di Dublino. A decidere l'incontro la tripletta di Lookman, a segno al 12' e al 26' del primo tempo e al...

Il sindaco di Bari a De Laurentiis: “Venda subito la società”

Bari. A poche ore dalla gara di ritorno dei playout contro la Ternana, che deciderà il destino del Bari in Serie B, il patron Aurelio De Laurentiis scatena una nuova polemica in città con le sue dichiarazioni in Senato sulla multiproprietà. De Laurentiis, proprietario del Bari attraverso la Filmauro, ha...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE