Spaccio a Teverola, Turcio deve scontare tre anni e mezzo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Casaluce. Deve scontare una condanna per spaccio: è stato arrestato Giovanni Turcio, di Casaluce. I carabinieri della Stazione di Teverola hanno eseguito l’ordine di carcerazione in regime di detenzione domiciliare, emesso dal Tribunale di Napoli Nord – ufficio esecuzioni penali nei confronti dell’uomo che dovrà scontare 3 anni e 6 mesi, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, reato commesso in Teverola nel 2016. Turco è stato accompagnato dai militari dell’Arma presso il proprio domicilio.







LEGGI ANCHE

Napoli, il video di sfida allo Stato costa caro a Giusy Valda: arrestata

Due video: due sfide allo Stato. Pur sapendo di non poterlo fare. Era agli arresti domiciliari e da oggi pomeriggio potrà sfoggiare il suo...

Traffico illecito di rifiuti: arrestati funzionario della Regione Campania e 14 imprenditori

C'è anche un funzionario della Regione Campania tra i 16 arrestati nell'inchiesta congiunta di Dia e Noe sul traffico illecito di rifiuti tra Campania...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE