Torre del Greco: ancora violenza nella movida, 40enne ferito gravemente

SULLO STESSO ARGOMENTO

Violenza a Torre del Greco, dove intorno alla mezzanotte un uomo di circa 40 anni è stato ferito gravemente a seguito di un’aggressione avvenuta in via Vittorio Veneto, nel cuore della movida cittadina.

L’episodio si è verificato tra la folla di persone che affollava la via, tra locali pieni e passanti. Circa cinque individui avrebbero iniziato a discutere animatamente, per poi degenerare in una vera e propria aggressione. Uno del gruppo ha colpito la vittima alla mano con un oggetto contundente, provocando una ferita grave.

Dopo l’aggressione, il gruppo si è dileguato facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di via Sedivola e un’ambulanza che ha trasportato l’uomo ferito al pronto soccorso di Boscotrecase. Le sue condizioni non sono in pericolo di vita, ma ha subito diversi punti di sutura per la ferita alla mano.

    Le forze dell’ordine stanno indagando per ricostruire la dinamica dell’accaduto e identificare i responsabili. L’episodio di violenza, secondo le prime ipotesi, sarebbe avvenuto per motivi futili.

    Preoccupazione per la sicurezza

    L’ultimo episodio violento riaccende i riflettori sull’emergenza sicurezza a Torre del Greco, in particolare durante il sabato sera. Nella stessa via Vittorio Veneto, nelle ultime settimane si sono verificati altri episodi di violenza: una rissa tra un padre e un figlio e uno scontro tra bande giovanili.

    Chiusura della stazione dei Carabinieri

    I cittadini, preoccupati per la propria sicurezza, chiedono un potenziamento dei presidi di pubblica sicurezza, soprattutto nelle zone della movida. Tuttavia, negli ultimi giorni è arrivata la conferma della chiusura definitiva della Stazione Centro dei Carabinieri di via Circumvallazione, che per decenni ha rappresentato un importante presidio di legalità e deterrente per la criminalità.

     



    LIVE NEWS

    Spettacolo di Peppe Iodice al Maradona, divieto di vendita di bevande nell’area stadio

    In occasione degli spettacoli del comico Peppe Iodice, previsto...
    DALLA HOME

    Spettacolo di Peppe Iodice al Maradona, divieto di vendita di bevande nell’area stadio

    In occasione degli spettacoli del comico Peppe Iodice, previsto per il 30 maggio, e del concerto del cantante Fiorellino, in programma il 31 maggio presso lo stadio Maradona, è stato imposto un divieto di vendita di bevande in contenitori rigidi come bottiglie, lattine, vetro, plastica rigida e tetrapak. Il divieto...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE