Napoli minaccia ex con le forbici: arrestato 35enne

Napoli.Un uomo di 35 anni, con precedenti di polizia,...
L'EPISODIO

Pozzuoli, arrestato 39enne: si nascondeva in casa protetta da pitbull. In casa una pistola e droga

SULLO STESSO ARGOMENTO

Non sono bastati i suoi due pitbull per proteggere un 39enne incensurato di Pozzuoli dall’arresto da parte dei Carabinieri. L’uomo era sospettato da tempo per il movimento sospetto di persone sotto la sua abitazione in via Pasolini, ma i militari hanno atteso il momento giusto per intervenire.

PUBBLICITA

Ieri sera, i Carabinieri della sezione operativa della compagnia di Pozzuoli hanno colto l’occasione quando hanno notato il sospettato a bordo della sua auto in via Monteruscello. Fermato per un controllo, il 39enne è stato trovato in possesso di tre dosi di cocaina pronte per la vendita.

Questo è bastato ai militari per procedere con la perquisizione dell’abitazione al piano terra, dotata di un giardino. Nonostante la presenza dei due pitbull da guardia, i cani si sono mostrati mansueti alla vista del padrone, permettendo ai Carabinieri di iniziare la perquisizione. Durante l’operazione, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato un bilancino di precisione, diverso materiale per il confezionamento della droga e 120 grammi di sostanza da taglio.

Ma non è tutto: in casa è stato trovato anche un vero e proprio arsenale. Gli agenti hanno scoperto una pistola a tamburo 357 Magnum con matricola abrasa e 80 proiettili di vario calibro, tra cui 7,62, 357 Magnum, cartucce a palla e a piombo spezzato. L’uomo è stato arrestato e trasferito in carcere, mentre i pitbull, che non hanno opposto resistenza, verranno affidati a cure appropriate. La pistola sequestrata sarà sottoposta a perizie balistiche per accertare se sia stata utilizzata in episodi di violenza o altri reati.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE