Boscoreale revolver in casa: arrestato 66enne

Boscoreale. Aveva un revolver in casa con tanto di...

A Napoli 4 patenti ritirate: giovani con droga e alcol alla guida

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli 4 patenti ritirate, la Polizia intensifica controlli contro guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di stupefacenti.

PUBBLICITA

Nella notte scorsa, la Polizia di Stato ha intensificato i controlli per contrastare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di stupefacenti.

Punti Chiave Articolo

L’attività di controllo è stata svolta dal Distaccamento Polizia Stradale di Nola, con il supporto di medici dell’Ufficio Sanitario, personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e agenti della Polizia Locale di Napoli.

I risultati:

  • Controllate 78 persone.
    Verificato lo stato di ebbrezza e/o alterazione da stupefacenti di 58 conducenti.
    2 persone denunciate per positività al test salivare per stupefacenti.
    2 persone sanzionate per guida in stato di ebbrezza.
    Controllati 45 veicoli.
    Elevate 5 violazioni del Codice della Strada.
    4 patenti di guida ritirate.
    25 punti decurtati.

La Polizia di Stato ribadisce il proprio impegno nel contrastare la guida sotto l’influenza di alcool e droghe, che rappresenta una delle principali cause di incidenti stradali gravi, spesso con esiti mortali.Un’azione non solo per la sicurezza stradale, ma anche per la legalità:

Oltre a garantire la sicurezza dei conducenti, i controlli mirano a intensificare la vigilanza su temi particolarmente sensibili e sentiti dalla collettività, contribuendo a creare un ambiente più sicuro e rispettoso delle regole.

Val la pena ricordare che nelle ultime settimane la cronaca Napoli ha fatto registrare numerosi casi di incidenti stradali anche gravi dovuti a distrazioni alla guida ma in maniera particolare perché chi era alla guida era o sotto l’effetto di alcol o sotto l’effetto di droga.

La Polizia invita tutti gli automobilisti a guidare in modo responsabile e a non mettersi al volante se sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o alcool.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE