Morto soffocato dalla pizza a 11 nni, donati gli organi e salvati altri bambini

SULLO STESSO ARGOMENTO

Dolore e commozione ieri  a Torre del Greco ai funerali di Santo Virgi, il bambino di soli 11 anni morto la scorsa settimana dopo essere soffocato da un boccone di pizza mentre era a tavola con la sua famiglia.

Nonostante il tempestivo intervento dei soccorritori e un delicato intervento chirurgico, il piccolo non è sopravvissuto.

Di fronte a questo immenso dolore, i genitori di Santo hanno compiuto un gesto d’amore straordinario: hanno donato gli organi del figlio, salvando così la vita di altri bambini.

    La comunità di Torre del Greco si è stretta attorno alla famiglia Virgi in questo momento di profondo dolore.

    I funerali di Santo si sono svolti ieri pomeriggio nella basilica di Santa Croce.

    Centinaia di persone, tra cui i compagni di classe del bambino, hanno partecipato alla cerimonia per dare l’ultimo saluto a questo piccolo angelo volato in cielo troppo presto.

    Sulla bara di Santo uno striscione con la scritta: “Resterai sempre nei nostri cuori. Santo sei e Santo resterai”.



    LIVE NEWS

    Reggio Calabria, arrestato il macellaio che ha ucciso il ladro

    L'udienza di convalida del fermo di Francesco Putortì, il...
    DALLA HOME

     Ergastolo per l’infermiera assassina di Piombino

    Condannata all'ergastolo l'infermiera assassina di Piombino. In primo grado a Livorno era stata condannata per omicidio, poi assolta e quindi nuovamente condannata al processo d'appello bis celebrato dopo l'annullamento della Cassazione. È ancora ergastolo per Fausta Bonino, l'infermiera accusata di aver iniettato dosi massicce di eparina a quattro pazienti ricoverati...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE