Condannati i fratelli Cesaro: i legami con il clan Puca e gli affari a Sant’Antimo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Si è concluso con 21 condanne, tra cui pene severe per i fratelli dell’ex parlamentare di Forza Italia Luigi Cesaro, il processo derivato dall’inchiesta condotta dai Carabinieri del ROS sugli ipotetici accordi politico-mafiosi nel comune di Sant’Antimo.

L’indagine, inoltre, ha ipotizzato l’esistenza di un “patto di reciproca convenienza” tra il clan camorristico Puca e la potente famiglia Cesaro, impegnata sia nell’imprenditoria che in politica.

Il tribunale ha condannato Antimo Cesaro a 11 anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa e voto di scambio aggravato. I fratelli Aniello e Raffaele Cesaro sono stati condannati a 10 anni e 6 mesi di reclusione, entrambi per concorso esterno in associazione mafiosa. Le condanne riflettono la decisione del tribunale di accogliere le tesi delle pubbliche ministeri Giuseppina Loreto e Antonella Serio.

L’ex senatore di Forza Italia Luigi Cesaro sta affrontando un processo separato relativo alla stessa inchiesta. La sua posizione era stata stralciata a causa della sua immunità parlamentare all’epoca dei fatti, sia sul piano cautelare sia per l’uso di alcune intercettazioni.

Il processo riprenderà la prossima settimana, durante la quale la Procura potrebbe presentare nuovi elementi basati sugli interrogatori di un nuovo collaboratore di giustizia, l’ex boss del clan dei Casalesi Francesco Schiavone, noto come “Sandokan”, le cui dichiarazioni sono attualmente coperte da segreto.

Il verdetto è stato emesso dopo quasi sette ore di camera di consiglio dai giudici della terza sezione penale, presieduta da Elvira Russo, con i giudici a latere Alessandro Cananzi e Luana Romano.

 

QUESTE LE ALTRE CONDANNE:

Pasquale Puca 5 anni e 6 mesi
Luigi Abbate, 5 anni e 6 mesi
Cesario Bortone, 13 anni e otto mesi
Nello Cappuccio, 11 anni e 5 mesi
Francesco De Lorenzo, 16 anni e sette mesi (entrambi ex consiglieri comunali)
Raffaele Di Lorenzo, 8 anni e 7 mesi
Francesco Di Spirito, 10 anni e 5 mesi
Raffaele Femiano, 11 anni e 10 mesi
Ferdinando Pedata, 4 anni
Camillo Petito, 15 anni e 2 mesi
Lorenzo Puca, 13 anni e 6 mesi
Luigi Puca (classe 1962), 11 anni
Luigi Puca, classe 1995, 11 anni e 6 mesi
Alessandro Ranucci, 9 anni e 3 mesi
Filippo Ronga, 13 anni e 8 mesi
Agostino Russo, 15 anni e 9 mesi
Francesco Scarano, 13 anni e 4 mesi.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Napoli, tangenti e traffico illecito di rifiuti all’impianto di Tufino: 12 arresti

Napoli,12 arresti per traffico illecito di rifiuti e corruzione...
DALLA HOME

Oroscopo di oggi 28 maggio 2024

Oroscopo di oggi 28 maggio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete (21 marzo - 19 aprile) La giornata inizia con un'energia inarrestabile. Potrebbero presentarsi opportunità inaspettate sul lavoro, ma sarà importante mantenere la calma e valutare ogni proposta con attenzione. In amore, è il momento di essere sinceri...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE