IL PROVVEDIMENTO

Dispositivo di traffico a Napoli per la Festa della Liberazione

SULLO STESSO ARGOMENTO

In occasione della celebrazione della “Festa della Liberazione” in Piazza Salvo d’Acquisto (meglio conosciuta come Piazza Carità) a Napoli, è stato istituito un dispositivo speciale di circolazione temporaneo per garantire lo svolgimento regolare dell’evento. A partire dalle ore 10:30 di domani e fino a ulteriori disposizioni, sarà vietato il transito veicolare in via Pessina all’incrocio con via Conte di Ruvo per i veicoli provenienti da Piazza Museo Nazionale/Santa Teresa degli Scalzi.

Allo stesso modo, in via Toledo all’incrocio con Piazza Sette Settembre, sarà vietato il transito per i veicoli provenienti da via Sant’Anna dei Lombardi, con obbligo di svolta a destra in via Toledo in direzione Piazza Dante. Inoltre, a partire dalle ore 8:00 e fino a ulteriori disposizioni, sarà vietata la fermata e la sosta con rimozione forzata in Piazza Salvo D’Acquisto (Piazza Carità).

Nello stesso periodo sarà sospeso il posteggio dei taxi. Queste misure temporanee sono state adottate per garantire la sicurezza e il regolare svolgimento della celebrazione della Festa della Liberazione, un momento di importanza storica e culturale per la città di Napoli. Si invitano i cittadini e gli automobilisti ad attenersi alle disposizioni per evitare disagi e garantire il successo dell’evento.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Immigrazione clandestina a Eboli: arresti e denunce

Immigrazione clandestina a Eboli: un'ampia operazione di controllo del...
DALLA HOME

Crollo Maiorca, 4 morti e 30 feriti: al momento non risultano italiani coinvolti

Crollo Maiorca: la Farnesina è in contatto con il consolato generale di Barcellona e con il console onorario a Maiorca per verificare il coinvolgimento di cittadini italiani nel crollo di un ristorante a Palma di Maiorca, avvenuto ieri sera. Al momento, non risultano conferme di italiani tra le vittime...

Accoltella moglie e figli e rischia il linciaggio dopo l’arresto

Accoltella moglie e figli: protagonista un uomo di 35 anni. E' accaduto nella loro casa di Cianciana, in provincia di Agrigento. L'uomo ha accoltellato la moglie e i due figli, una bambina di 3 anni e un bambino di 7, la donna è riuscita a fuggire con il figlio più...

LA CRONACA

TI POTREBBE INTERESSARE