A Scampia pistola alla tempia: virale il video della rapina

SULLO STESSO ARGOMENTO

Cittadini della periferia Nord di Napoli terrorizzati da una rapina avvenuta in pieno giorno, alle 13:00, in via Roma verso Scampia. Un uomo che rientrava a casa a bordo della sua auto è stato vittima di un’aggressione brutale da parte di un rapinatore in sella a uno scooter.

Le immagini delle telecamere di sorveglianza immortalano il terribile episodio: lo scooter affianca l’auto ferma in attesa dell’apertura del cancello. Con un balzo fulmineo, il malvivente scende dal mezzo, sfonda il finestrino con il calcio della pistola e lo punta alla tempia della vittima. Terrorizzato, l’uomo consegna quanto richiesto e il rapinatore si dilegua.

“Siamo sotto assedio!” – denuncia il deputato di Alleanza Verdi Sinistra, Francesco Emilio Borrelli, che ha ricevuto il video da alcuni cittadini. “Un clima da Far West – prosegue – non c’è tregua per i cittadini perbene, né in periferia né in centro. La vittima è stata fortunata a non rimetterci la pelle. Serve un’azione decisa e implacabile dello Stato per estirpare questa delinquenza sfrenata”.

    Borrelli invoca un intervento radicale e profondo per garantire la sicurezza dei cittadini. “Operazioni costanti e capillari sono necessarie per riportare il controllo del territorio e stroncare la violenza che attanaglia Napoli”.

    L’episodio ha provocato sgomento e rabbia tra i residenti, che chiedono a gran voce misure concrete per contrastare la criminalità dilagante. La rapina rappresenta l’ennesimo sos lanciato da una città che vive nella paura, stretta nella morsa della delinquenza.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Mille persone coinvolte nel progetto SCINN: corsi sportivi gratuiti, laboratori e formazione

    Sport gratuiti, rigenerazione sociale e riqualificazione di diversi spazi....
    DALLA HOME

    Mille persone coinvolte nel progetto SCINN: corsi sportivi gratuiti, laboratori e formazione

    Sport gratuiti, rigenerazione sociale e riqualificazione di diversi spazi. A Napoli chiude SCINN, Sport Comunità Integrazione Nuove Narrazioni, progetto promosso da una rete di associazioni, scuole e altre realtà con capofila la onlus NEA Napoli Europa Africa e sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD. In tre anni sono stati...

    Napoli: trattamenti medici con dispositivi non a norma, la scoperta in un centro estetico

    Scoperta shock a Napoli: un centro estetico praticava trattamenti medici non a norma, mettendo a rischio la salute dei clienti. A documentare la situazione e renderla nota al grande pubblico è stato Luca Abete di 'Striscia la Notizia', portando alla luce un caso inquietante. L'inchiesta di Abete ha rivelato che...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE