Scampia, droga nascosta nel tubo: arrestato 19enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nel pomeriggio di ieri, durante un servizio di controllo del territorio a Scampia, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno osservato due uomini vicino ai porticati di un edificio in via Annamaria Ortese.

I due hanno estratto qualcosa da un tubo cementato nell’asfalto e l’hanno scambiata con una persona a bordo di un’auto in cambio di denaro. Quest’ultima è poi fuggita velocemente.

I poliziotti sono intervenuti immediatamente, bloccando uno dei sospetti che è stato trovato in possesso di 310 euro, presumibilmente provento dell’attività illecita. Nel tubo, sono state rinvenute 3 stecche di hashish, per un peso totale di circa 9,3 grammi, e una bustina contenente circa 1,2 grammi di marijuana. Il complice, tuttavia, è riuscito a fuggire e far perdere le sue tracce.

    Poiché c’erano ragionevoli motivi per sospettare la presenza di ulteriori prove relative ai reati in corso, gli agenti hanno esteso i controlli presso l’abitazione del sospettato, dove hanno trovato altri 685 euro, suddivisi in banconote di vario taglio.

    Di conseguenza, il 19enne napoletano, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli, agguato alle Case Nuove: arrestato Francesco Matteo

    Ieri mattina, la Polizia di Stato ha arrestato un...
    DALLA HOME

    Giochi per l’oratorio e il grest da fare al chiuso: idee divertenti per tutte le età 

    In un mondo sempre più dominato dalle tecnologie e dagli schermi, è fondamentale offrire ai bambini e ai ragazzi esperienze coinvolgenti. Tuttavia, quando le condizioni atmosferiche non permettono di svolgere attività all’aperto, diventa essenziale trovare alternative altrettanto divertenti ma che non richiedono l’impiego di uno spazio esterno. Pertanto, l’organizzazione...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    LA CRONACA