Pozzuoli, indagato per omicidio stradale il 19enne che ha travolto e ucciso Simona Serra

SULLO STESSO ARGOMENTO

È indagato per omicidio strada M.S. il 19enne alla guida della Volkswagen Polo che l’altra sera ha travolto e ucciso la 21enne Simona Serra. L’amico che era con lui è stato ascoltato come persona informata sui fatti.

Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente e di accertare se il giovane fosse distratto dal telefono al momento della tragedia.

Il giorno dopo la tragica morte di Simona Serra, investita da un’auto mentre attraversava la strada, l’attenzione degli inquirenti si concentra appunto sullo smartphone del 19enne alla guida della Volkswagen Polo che l’ha travolta.

    L’ipotesi: il giovane potrebbe aver avuto il telefono in mano al momento dell’incidente, non frenando neanche all’avvicinarsi della ragazza.

    Gli agenti della Polizia Municipale di Pozzuoli, coordinati dalla comandante Silvia Mignone, hanno sequestrato lo smartphone del 19enne e quello dell’amico che era con lui in auto.

    Stanno analizzando i messaggi di testo, i messaggi vocali e l’orario di utilizzo dei dispositivi per capire se il ragazzo fosse distratto al telefono mentre guidava.

    L’assenza di testimoni oculari rende fondamentale l’analisi delle immagini di una telecamera di sicurezza installata all’ingresso della pizzeria “Diego Vitagliano”.Dalle immagini si vede Simona uscire dal locale con gli amici e attraversare la strada. In pochi secondi viene travolta dall’auto, che frena solo dopo l’impatto.

    Il dolore della famiglia

    La famiglia di Simona Serra è distrutta dal dolore. La giovane, studentessa di Economia e Commercio, aveva solo 21 anni.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli, agguato alle Case Nuove: arrestato Francesco Matteo

    Ieri mattina, la Polizia di Stato ha arrestato un...
    DALLA HOME

    Giochi per l’oratorio e il grest da fare al chiuso: idee divertenti per tutte le età 

    In un mondo sempre più dominato dalle tecnologie e dagli schermi, è fondamentale offrire ai bambini e ai ragazzi esperienze coinvolgenti. Tuttavia, quando le condizioni atmosferiche non permettono di svolgere attività all’aperto, diventa essenziale trovare alternative altrettanto divertenti ma che non richiedono l’impiego di uno spazio esterno. Pertanto, l’organizzazione...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    LA CRONACA