A Palma Campania incendiati 5 auto compattatori della Multy services

SULLO STESSO ARGOMENTO

I signori del racket in azione a Palma Campania. Questo pomeriggio, infatti, i carabinieri sono intervenuti in via Novesche, in un’area parcheggio, a seguito della segnalazione di un incendio.

Da una prima ricostruzione, ancora da confermare, sembra che ignoti abbiano dato fuoco a cinque auto compattatori appartenenti alla società Multy services di raccolta rifiuti, per poi esplodere alcuni colpi d’arma da fuoco.

Le indagini sono in corso da parte dei carabinieri della Compagnia di Nola e del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna, che stanno svolgendo un sopralluogo per ricostruire l’intera dinamica dell’evento.

    Il titolare dell’azienda è stato sentito a sommarie informazioni e ha dichiarato di non sapersi spiegare i motivi dell’attentato.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

    Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman"...
    DALLA HOME

    Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

    Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman" e Alessandro Bigi, presidente dell'Ischia Calcio, sono tra gli indagati per un'inchiesta della Procura antimafia di Firenze su un presunto giro di riciclaggio di denaro. Secondo gli inquirenti, Bigi e Kamami, un albanese di 40 anni, sarebbero i capi di un'organizzazione...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE