L'EVENTO

In piazza del Carmine a Napoli il primo torneo di calcio di strada

SULLO STESSO ARGOMENTO

Piazza del Carmine, da sempre cuore pulsante della vita napoletana, ha ospitato il primo torneo di calcio di strada della città, un evento che ha riportato il gioco più popolare del mondo alle sue radici, tra i palazzoni e le antiche chiese che circondano l’area. Questa piazza, per lungo tempo teatro di partite notturne tra quartieri, spesso accompagnate da scommesse clandestine, ha accolto ora un vero e proprio campetto smontabile, simbolo di un ritorno alle origini del calcio.

L’inizio del torneo è stato segnato dal calcio di inizio affidato all’arbitro internazionale della Calcio AIA, Fabio Maresca, che ha evidenziato il significato profondo di giocare nelle strade e l’emozione di sentire l’inno della Champions League in questo contesto unico. Prima del fischio d’inizio, i ragazzi dell’Associazione Giovanile di Napoli, Asso.gio.ca., promotrice dell’evento, hanno srotolato una grande bandiera della pace.

“La nostra associazione è sempre stata al fianco dei giovani a rischio, per prevenire illegalità e criminalità giovanile”, ha spiegato Gianfranco Wurzburger, presidente di Asso.gio.ca. “Crediamo che giocare per strada sia il modo migliore per far capire che si vince solo giocando insieme: nello sport come nella vita. Negli anni passati, piazza Mercato è diventata ‘terra di nessuno’ con tornei di calcio ‘spontanei’ e senza rispetto delle regole: da qui nasce la nostra idea di portare ordine dove manca”.

L’evento, frutto di una collaborazione con l’Ufficio di Pastorale Giovanile dell’Arcidiocesi di Napoli, “L’Altra Napoli” e “Noi Oratori Napoli”, ha ottenuto il patrocinio del Comune di Napoli, del CONI Campania e della II Municipalità. “Questo campetto”, ha anticipato Wurzburger, “resterà in dotazione ad Asso.gio.ca. e sarà utilizzato per eventi ‘itineranti’ in altre piazze della città”, garantendo così che l’iniziativa possa continuare a promuovere i valori dello sport e dell’inclusione in tutta Napoli.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

A Ischia 400 nasse illegali recuperate nel Regno di Nettuno

A Ischia 400 nasse illegali recuperate nel Regno di...
DALLA HOME

Tre Golfi Sailing Week, Bella Mente è nuovo campione europeo Ima Maxi

Venti Maxi di incredibile bellezza e inarrivabile performance, circa 400 velisti tra i migliori al mondo con innumerevoli Olimpiadi e Coppa America nel palmares, quattro giorni di prove tra inshore, costiere e una offshore tra le più antiche del Mediterraneo, sono i numeri del Campionato Europeo IMA Maxi 2024,...

Il ristorante museo Cenere di Pompei nella selezione della Guida Michelin 2024

Cenere, il ristorante-museo di Pompei, fa ufficialmente parte della selezione della Guida Michelin 2024. La motivazione recita: “Di fronte al parco archeologico, gli appassionati di cucina campana troveranno qui motivo di soddisfazione: accanto a qualche ricetta più creativa, il cuoco propone intramontabili piatti regionali, spesso basati su piccole produzioni di...

LA CRONACA

TI POTREBBE INTERESSARE