SERIE A

Al peggio non c’è mai fine: il Napoli cade anche a Empoli e dice addio all’Europa

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli sempre più giù. Al Castellani gli azzurri di Calzona cadono per la seconda volta in stagione contro l’Empoli: finisce 1-0 per i padroni di casa. Decisiva una rete di Cerri dopo appena 4′ che blocca i partenopei a quota 49 punti in classifica, con l’Europa che conta sempre più lontana.

PUBBLICITA

L’uomo partita è Alberto Cerri, che punisce un Napoli svogliato e privo di iniziative. I ragazzi di Calzona si scontrano contro il muro difensivo dell’Empoli, rinunciando di fatto alle speranze di un posto in Europa per la prossima stagione. L’avvio di gara dei partenopei è un vero e proprio disastro e Cerri, dopo soli quattro minuti, porta l’Empoli in vantaggio, anticipando la difesa azzurra con un colpo di testa preciso.

Proprio l’ex attaccante del Como è costretto ad abbandonare il campo al 20′ a causa di un problema muscolare. La reazione del Napoli è praticamente inesistente e è invece l’Empoli a sfiorare più volte il secondo gol: al 35′ Cambiaghi, completamente libero in area, manca il raddoppio, colpendo il palo. Dopo un primo tempo deludente, il Napoli rientra negli spogliatoi sotto una pioggia di fischi da parte dei propri tifosi.

Nella ripresa gli ospiti cercano di reagire, ma faticano a incrementare il proprio ritmo di gioco; dall’altra parte, i toscani si difendono con ordine, puntando sul contropiede. Al 67′ si fa pericoloso Kvaratskhelia, il cui tiro viene però respinto da un super intervento di Caprile. Gli ingressi di Ngonge, Raspadori e Simeone non riescono a risvegliare un Napoli brutto e inoffensivo nel finale di partita.

L’Empoli si assicura la vittoria, giocando con più ordine e intensità tattica. Grazie a questo successo, la squadra allenata da Nicola sale al quindicesimo posto, allontanandosi temporaneamente di quattro punti dalla zona retrocessione, occupata attualmente dal Frosinone terzultimo in classifica.



Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie