LA GIORNATA

David Cameron, dopo il G7 trekking e un bagno prima di lasciare Capri

SULLO STESSO ARGOMENTO

Mentre i leader mondiali hanno lasciato l’isola di Capri dopo il conclusivo vertice del G7, presieduto dall’Italia, David Cameron, ex primo ministro britannico e attuale segretario di Stato per gli Affari Esteri, ha scelto di prolungare il suo soggiorno per godersi un tranquillo weekend di relax.

Nonostante una giornata grigia e le temperature poco invoglianti, Cameron non ha perso l’opportunità di fare un tuffo nelle fresche acque vicino al faro di Punta Carena e la Grotta Azzurra. Ma il suo weekend non si è limitato al solo piacere del mare; l’ex primo ministro si è anche dedicato al trekking, esplorando il sentiero dei fortini, un percorso naturalistico che si snoda lungo la costa occidentale di Capri, nell’area di Anacapri.

Questo itinerario è noto per le sue storiche fortificazioni, costruite inizialmente dagli inglesi nel 1806 e successivamente ampliate dai francesi nel 1808, quando Capri venne sottratta al dominio britannico. Il sentiero passa accanto ai fortini di Orrico, Mesola e Pino, tutti parte del sistema difensivo che una volta proteggeva l’isola.

La presenza britannica a Capri risale ai primi anni dell’Ottocento, quando l’isola era considerata una sorta di piccola Gibilterra, un importante avamposto sotto la guida del generale Hudson Lowe. La connessione storica tra Capri e il Regno Unito rimane un punto di interesse per molti, compreso Cameron, che ha espresso grande soddisfazione per la sua visita al sentiero, ricco di storia e con diverse stradine che offrono accesso diretto al mare.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Manfredi: “Napoli avrà un Palaeventi per musica e sport”

Napoli. Il Sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, ha annunciato...
DALLA HOME

Manfredi: “Napoli avrà un Palaeventi per musica e sport”

Napoli. Il Sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, ha annunciato la realizzazione di un nuovo Palaeventi dedicato a musica e sport. La struttura, che sorgerà a Napoli, avrà una capienza di circa 10-15 mila posti e sarà in grado di ospitare concerti, eventi sportivi e altre manifestazioni. L'obiettivo del Palaeventi è...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE