Caserta, violenza sessuale su una donna senza fissa dimora: arrestato migrante

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un uomo di 43 anni di origine nordafricana è stato arrestato dalla Polizia a Caserta per violenza sessuale ai danni di una donna senza fissa dimora.

L’arresto è avvenuto nel corso di controlli nelle aree periferiche della città, quando gli agenti delle volanti sono stati fermati da una persona che segnalava le grida di una donna provenire da un edificio in stato di abbandono.

Entrati all’interno del rudere, i poliziotti hanno trovato l’uomo in flagrante reato di violenza sessuale ai danni della donna, che aveva gli abiti strappati.

    L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per numerosi precedenti, ha reagito con aggressività nei confronti degli agenti, tanto da rendere necessario l’uso delle fasce di contenimento per placarne la furia.

    Dalle indagini è emerso che sia la vittima che il violentatore sono due clochard che vivevano all’interno dell’edificio.

    La donna è stata affidata alle cure del 118, mentre l’uomo è stato arrestato e portato nella Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

    Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman"...
    DALLA HOME

    Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

    Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman" e Alessandro Bigi, presidente dell'Ischia Calcio, sono tra gli indagati per un'inchiesta della Procura antimafia di Firenze su un presunto giro di riciclaggio di denaro. Secondo gli inquirenti, Bigi e Kamami, un albanese di 40 anni, sarebbero i capi di un'organizzazione...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE