In Penisola Sorrentina arrivano sacchi di carta per la differenziata

SULLO STESSO ARGOMENTO

La raccolta differenziata diventa più sostenibile nella Penisola Sorrentina con l’introduzione dei sacchi di carta per carta e cartone.

Sorrento, Piano di Sorrento e Massa Lubrense hanno siglato un accordo con il Comieco per migliorare la qualità e la quantità della raccolta differenziata.

L’iniziativa coinvolge le famiglie e punta a incrementare la percentuale di raccolta, riducendo le frazioni estranee al di sotto del 3%. Grazie a campagne informative e controlli mirati, si prevede un aumento medio del 20% a Sorrento e del 15% a Piano di Sorrento, con benefici economici per i tre comuni costieri.

    I sindaci di Sorrento, Piano di Sorrento e Massa Lubrense, insieme ai rappresentanti del Comieco e di Penisolaverde, hanno sottoscritto l’accordo per promuovere la raccolta differenziata di carta e cartone attraverso l’utilizzo di sacchi di carta anziché plastica.

    Questa iniziativa si rivolge alle famiglie dei tre comuni costieri e mira a incrementare la percentuale di raccolta differenziata, riducendo al contempo la presenza di frazioni estranee.

    Grazie a campagne informative e controlli specifici, si prevede un aumento del 20% della raccolta a Sorrento e del 15% a Piano di Sorrento, con un minor livello di contaminazione in tutti e tre i comuni coinvolti.

    Questi risultati comporteranno anche un aumento dei corrispettivi economici riconosciuti da Comieco per il riciclo della carta e del cartone, che nel 2023 hanno superato i 260mila euro complessivamente.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!

    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Pioli lascia il Milan: dallo scudetto al record di derby persi, cinque anni di odio e amore

    È ufficiale: Stefano Pioli non sarà più l'allenatore del...
    DALLA HOME

    Pioli lascia il Milan: dallo scudetto al record di derby persi, cinque anni di odio e amore

    È ufficiale: Stefano Pioli non sarà più l'allenatore del Milan. L'annuncio è arrivato questa mattina attraverso un comunicato congiunto in cui il club rossonero e il tecnico confermano la decisione di non proseguire insieme nella prossima stagione, ponendo fine a un rapporto professionale iniziato nell'ottobre 2019. Il Milan ha espresso...

    Sparatoria Prenestino morta anziana ferita ieri da un proiettile vagante

    Sparatoria Prenestino morta anziana ferita ieri da un proiettile vagante. È deceduta questa mattina l'anziana di 81 anni rimasta ferita ieri pomeriggio da un proiettile vagante mentre si trovava a bordo di una Smart al Villaggio Prenestino, a Roma. La squadra mobile sta conducendo le indagini per identificare i responsabili...

    LA CRONACA

    TI POTREBBE INTERESSARE