La Resurrezione di Cristo rivive nelle opere di Fernando Mangone

SULLO STESSO ARGOMENTO

**La Resurrezione di Cristo: un’interpretazione artistica attraverso i secoli**

La storia dell’arte è ricca di opere che narrano il mistero della vittoria di Cristo sulla morte, tema affascinante per numerosi artisti dall’antichità ai tempi moderni. Fernando Mangone, con il suo polittico, omaggia questo grande mistero attraverso un percorso che attraversa secoli di evoluzione artistica. Da Giotto a Marc Chagall, ogni artista ha espresso la Risurrezione con il proprio linguaggio espressivo unico, contribuendo alla ricchezza della storia dell’arte.

L’opera di Mangone unisce i grandi maestri del passato a linguaggi artistici contemporanei, creando così un’esperienza emotiva intensa e coinvolgente. La sua pittura, permeata da sentimento intimo e meditazione interiore, trasforma il reale in visione intima e sensazione spirituale. Luminosa e pulita, la sua arte invita gli osservatori a riflettere sui propri sentimenti e a esplorare le profondità dell’essere ed esistere.



    Luce e colore giocano un ruolo fondamentale nelle opere di Mangone, trasformando la realtà in una visione interiore del mondo. Con uno stile basato sull’emozione e sull’Espressionismo lirico, l’artista crea opere che affrontano sfide umane, sociali ed esistenziali contemporanee, trasmettendo significati profondi e simbolici legati alla memoria e alla speranza.

    Attraverso la sua vasta produzione, che spazia dalla sintesi formale all’astratto, Mangone trasforma la Risurrezione di Cristo in un simbolo di bellezza e speranza, incoraggiando una rinascita culturale e spirituale attraverso l’arte.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    La Giunta comunale ha dato il via libera ai lavori di messa in sicurezza di un settore delle gradinate della Curva B inferiore dello stadio Maradona. Questa decisione è stata presa in seguito al riscontro di alcuni avvallamenti dei gradoni, che hanno evidenziato la necessità di interventi urgenti. Il progetto...
    Il Giudice dell'Udienza Preliminare di Salerno ha emesso una condanna di due anni e dieci mesi di reclusione per Salvo Gregorio Mirarchi, 32 anni di Montepaone. Mirarchi è stato ritenuto responsabile delle minacce di morte contenute in una lettera inviata nel gennaio del 2023 alla Procura della Repubblica di Catanzaro,...
    Il Barcellona non accetta la sconfitta nel "Clasico" contro il Real Madrid e si prepara a chiedere la ripetizione della partita persa ieri per 3-2. La decisione è stata presa in seguito al controverso gol fantasma di Lamine Yamal, un episodio che potrebbe aver cambiato le sorti del match. Il...
    Il Napoli, tra un risultato deludente e l'altro, ha ripreso oggi nel pomeriggio gli allenamenti presso l'SSCN Konami Training Center di Castel Volturno in preparazione del prossimo match di campionato contro la Roma, in programma domenica allo Stadio Maradona alle 18:00. I giocatori si sono concentrati sul campo 2, iniziando...

    IN PRIMO PIANO