ULTIME CALCIOMERCATO

L'INTERVISTA

Hamsik, l’entourage: “Prima o poi tornerà a Napoli. E se De Laurentiis conferma Calzona…”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Durante la trasmissione “Si Gonfia la Rete” condotta da Raffaele Auriemma su Radio Crc, abbiamo avuto il piacere di ascoltare l’intervento di Martin Petras, parte integrante dell’entourage di Hamsik: “Calzona e la sua permanenza in Slovacchia? Ha esteso il suo contratto fino alla fine delle qualificazioni ai Mondiali del 2025, il che significa fino al 30 dicembre 2025”.

PUBBLICITA

“Se la Slovacchia si qualificherà ai Mondiali, Calzona potrebbe avere l’opzione di continuare ad allenare fino alla fine del torneo. Tuttavia, quando un giornalista ha sollevato la questione del suo futuro, Calzona ha risposto con saggezza affermando di non sapere neanche cosa farà domani. Nel calcio, si sa, è difficile fare progetti a lungo termine”.

“Hamsik ha elogiato il lavoro di Calzona al Napoli, notando un miglioramento costante della squadra nonostante le difficoltà in Champions League. Il giocatore ha confermato che il lavoro svolto dallo staff tecnico sta portando risultati concreti, e questo è ciò che conta veramente per i giocatori”.

“Quanto alla possibilità di diventare il nuovo commissario tecnico della Slovacchia, Hamsik è cauto ma ambizioso. Sa che il percorso da calciatore ad allenatore è impegnativo e che bisogna procedere passo dopo passo. Al momento, sta dedicandosi all’Accademia che ha fondato e sta seguendo la filosofia di Calzona, ma il suo futuro da allenatore nazionale è ancora incerto”.

“Hamsik è stato vicino a tornare a Napoli, ma alla fine le cose non si sono concretizzate. Tuttavia, non si esclude la possibilità di un ritorno in futuro. Se Calzona dovesse rimanere al Napoli e trovasse un accordo con la Federazione Slovacca, è probabile che cercherà di portare Hamsik con sé. Tuttavia, si tratta di una situazione piena di incertezze e variabili”.


ALTRE NOTIZIE SUL NAPOLI

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie