Fuorigrotta, pusher beccato con la droga in auto: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Polizia di Stato ha arrestato un uomo di 51 anni per detenzione illecita di sostanze stupefacenti a Fuorigrotta.

Durante un controllo, i Falchi della Squadra Mobile lo hanno trovato in possesso di tre dosi di cocaina e poi nascoste al di sotto della ruota di scorta, hanno rinvenuto ulteriori 11 bustine della stessa sostanza, del peso complessivo di circa 47 grammi.

Poi nella sua abitazione la somma di 1300 euro e nel garage 18 involucri di cocaina del peso di 65 grammi circa e diverso materiale per il confezionamento della droga.

    L’uomo è stato arrestato e sono state sequestrate oltre 65 grammi di cocaina in totale.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    NapoliCittàLibro, Salone del Libro e dell’Editoria V edizione

    Martedì 16 aprile, alle 12.00, negli spazi delle Gallerie d’Italia Napoli, in via Toledo 177, sarà presentata la V edizione di NapoliCittàLibro – Salone del Libro e dell’Editoria, che propone il tema “Ri-Generazioni”. All’incontro con la stampa parteciperanno il Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, il coordinatore delle Politiche culturali del...

    Napoli, oggi ai Quartieri Spagnoli messa e fiaccolata per Lucia Arfè

    Questo pomeriggio alle 18.30 presso la chiesa di Santa Maria del Carmine alla Concordia, in piazzetta Concordia a Napoli, si svolgerà la santa messa per ricordare Lucia Arfè , scomparsa all’età di 64 anni dai Quartieri Spagnoli di Napoli il 15 aprile dello scorso anno. A seguire si terrà una...

    Napoli, cittadino dello Sri Lanka ridotto in fin di vita in una lite ai Ponti Rossi

    Si è trasformata in tragedia una festa tra cittadini stranieri nella zona dei Ponti Rossi a Napoli culminata in una lite con accoltellamento. Un uomo di 31 anni originario dello Sri Lanka si trova infatti ricoverato in pericolo di vita all'ospedale Cardarelli dove è stato trasportato poco dopo la mezzanotte. Secondo...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE