L'OPINIONE

Casarin: “Gli arbitri sono confusi, le regole cambiano troppo spesso”

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’ex arbitro e designatore Paolo Casarin, attuale opinionista di ‘Radio Anch’io Sport’ su Radio Rai 1, ha parlato degli errori arbitrali dell’ultimo turno: “Gli arbitri si trovano in una fase complicata, influenzati da frequenti cambiamenti nelle regole che causano confusione e compromettono inevitabilmente il loro giudizio”.

“Si cerca di rendere il calcio più spettacolare intervenendo costantemente sulle norme per favorire la produzione di gol, ma dubito fortemente che un risultato di 6-0 sia più apprezzato di un 2-1. La tensione tra la componente tecnica e quella associativa è sempre esistita, e non credo che sia correlata all’attuale situazione”.

“Sarebbe auspicabile una chiara suddivisione delle responsabilità, ma gli arbitri devono essere in grado di esercitare il loro discernimento umano. Il VAR non dovrebbe essere utilizzato per una frenetica caccia all’errore, ma piuttosto per valutare se ci sono situazioni non notate dall’arbitro sul campo”.

“Dovrebbe intervenire solo per correggere errori evidenti, evitando una ricerca ossessiva che comporta controlli e verifiche prolungate per minuti. C’è chi sostiene che il VAR prenderà il controllo e l’arbitro diventerà solo un esecutore di ordini, ma questa prospettiva è sorprendente. Una spinta vista in televisione, ad esempio, differisce notevolmente dal suo impatto reale, che solo l’arbitro sul campo può valutare in modo accurato.”


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Francesco Benigno è stato squalificato dall'Isola dei Famosi dopo meno di una settimana. La produzione del reality ha comunicato la decisione con una nota ufficiale, senza specificare i "comportamenti non consoni e vietati dal regolamento" che hanno portato all'espulsione dell'attore. Benigno, dal canto suo, ha duramente contestato la squalifica sui...
Nel corso del terzo tentativo di arbitrato per dirimere la controversia sul pagamento di 19,5 milioni di euro di stipendi arretrati spettanti a Cristiano Ronaldo, l'ex stella della Juventus ha finalmente ottenuto giustizia al di fuori delle aule di tribunale. Il collegio arbitrale incaricato di risolvere la questione, composto...
Le indagini sulla presunta partecipazione a scommesse illegali nel calcio hanno portato a conseguenze serie per quattro giocatori, attualmente o ex del Benevento Calcio, che rischiano una squalifica di tre anni. Gaetano Letizia, Francesco Forte, Enrico Brignola e Christian Pastina sono i nomi coinvolti nel caso, che ha scosso...
Il 10 maggio a Giffoni Valle Piana l'ottava edizione Leonardo 2024 a Giancarlo Giannini. Per la prima volta l’attore sarà premiato non solo perché simbolo del cinema italiano ma come progettista tecnico. Presentano Pino Strabioli e Alba Parietti. Tema la luna: interverrà Giani Togni. I premiati: per la Divulgazione Scientifica Alberto Luca Recchi per...

IN PRIMO PIANO