Forio assessore denunciato per abusi edilizi

Forio. I Carabinieri della compagnia di Ischia, nell'ambito di...

Cambio di autista su una linea ANM, passeggeri attendono mezz’ora l’arrivo del nuovo conducente perché in ritardo 

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un cambio di autista irregolare e non previsto. Sarebbe accaduto a Napoli lunedì 11 marzo durante il tragitto della linea 204 dell’ANM.

PUBBLICITA

Come ha raccontato uno dei passeggeri che ha realizzato anche un breve filmato per documentare la situazione insolita che ha segnalato al deputato dell’alleanza Verdi-sinistra Francesco Emilio Borrelli, il primo conducente avrebbe fermato il bus alla fermata del Museo Nazionale per attendere il collega che avrebbe poi dovuto dargli il cambio.

Un’attesa di circa 30 minuti a causa del ritardo dell’altro conducente. Alle proteste di alcuni cittadini esasperati dai continui ritardi dei mezzi pubblici la risposta è stata davvero inaspettata.

Un uomo con la divisa Anm ha preso l’ombrello e l’ha scagliato addosso a chi si lamentava addirittura minacciando di picchiarlo e intimandolo ad andare via.

“Abbiamo dovuto aspettare quasi mezz’ora fermi nel pullman in strada. Siamo stati trattati malissimo e anche minacciati. Non è previsto certo il cambio autista nel bel mezzo del tragitto. “-ha spiegato il segnalante molto turbato dall’accaduto.

“Abbiamo inviato una comunicazione alla direzione di ANM affinché si verifichi quanto ci è stato denunciato e si prendano provvedimenti nel caso ci fossero dei riscontri”, ha dichiarato Borrelli,

“I dipendenti non possono gestire in autonomia i cambi turno, soprattutto nel bel mezzo di una corsa a danno degli utenti, già in balia dei troppi problemi con il disservizio pubblico. Siamo anche stupiti delle minacce e dell’aggressività mostrata verso chi giustamente protestava per il disservizio”.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE