Avellino, droga tra gli indumenti per le detenute scoperta dal cane Spike

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il fiuto di Spike, un cane antidroga del Distaccamento cinofilo di Avellino, ha permesso di scoprire oltre 25 dosi di cocaina pura nella casa circondariale di Avellino durante una perquisizione straordinaria nel reparto femminile.

La droga era nascosta negli indumenti che dovevano essere consegnati alle detenute: si tratta di vestiario proveniente dall’esterno del carcere e stoccato in alcuni magazzini a cui le carcerate possono accedere.

L’apprezzamento del sindacato

L’Unione Sindacale Polizia Penitenziaria (USPP), con il presidente Giuseppe Moretti e il segretario regionale Ciro Auricchio, si è complimentata con tutto il personale in carcere e con i colleghi del gruppo cinofilo.

    “Ormai si combatte una guerra quotidiana – sottolineano – con i continui ritrovamenti di droga e cellulari. Bisogna dotare la polizia penitenziaria di strumenti tecnologici avanzati per garantire la legalità negli istituti di pena”.

    Mancanza di personale

    “Ad Avellino, come più volte ribadito, – concludono i due sindacalisti – mancano 60 agenti e, a fatica, si riesce comunque a mantenere l’ordine e la sicurezza interna”.

    @riproduzione riservata



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Funerale Gaetano Di Vaio, in chiesa a Napoli si canta “Bella ciao”

    Una grande folla ha partecipato commossa ai funerali di...
    DALLA HOME

    Rassegna ‘Maggio Appiso’ Prosegue con lo Spettacolo ‘Rosarosaerosae’ in Sala Assoli

    Mercoledì 29 maggio alle ore 20.30, la rassegna 'Maggio Appiso' continua con lo spettacolo 'Rosarosaerosae' in Sala Assoli. Questo evento, curato da Funa Performings Art e Casa del Contemporaneo, è una rassegna di danza aerea e teatro-danza immersivo. ### Concept e Produzione 'Rosarosaerosae' è un progetto multimediale presentato dagli artisti...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE