Arzano, pusher lascia centinaia di dosi di droga sul tavolo e scappa: ricercato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nel corso della notte a Arzano, decine di carabinieri della compagnia di Casoria hanno condotto un’intensa operazione di controllo del territorio.

In collaborazione con i militari del reggimento Campania, le strade della città sono state accuratamente monitorate per contrastare lo spaccio di droga, i furti e per garantire il rispetto del codice della strada.

Durante le attività di controllo è stata scoperta una quantità consistente di stupefacenti all’interno di un’abitazione nel centro storico di Arzano: 111 dosi di hashish, marijuana e cocaina. Inoltre, è stato sequestrato un totale di 470 euro, presumibilmente abbandonati da uno spacciatore sorpreso dall’arrivo delle forze dell’ordine.

    Ora i militari sono sulle tracce del pusher fuggitivo. In casa vi erano molte tracce che lo inchiodano.

    Tra gli episodi rilevati durante l’operazione, figura anche l’arresto di un 54enne di Afragola per tentato furto e per aver violato l’obbligo di dimora nel comune di residenza. Complessivamente, sono state identificate 60 persone e controllati diversi veicoli, di cui 7 scooter che sono stati confiscati. Le sanzioni legate al codice della strada ammontano a un totale di 7mila euro.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Campi Flegrei: monitoraggio costante e nessuna previsione di eruzione vulcanica

    Napoli. Il direttore generale della Protezione Civile della Regione...

    DALLA HOME

    Campi Flegrei: monitoraggio costante e nessuna previsione di eruzione vulcanica

    Napoli. Il direttore generale della Protezione Civile della Regione Campania, Italo Giulivo, assicura che il monitoraggio della situazione nell'area dei Campi Flegrei è costante. "Lo scenario vulcanico in questo momento non è nel mirino", ha dichiarato Giulivo, precisando che "la situazione del rischio nell'area flegrea è sotto costante e continuo...

    Per Selvaggia Lucarelli Gino Sorbillo è come la Chiara Ferragni del cibo

    Nell'intervista concessa a Dissapore, Selvaggia Lucarelli ha discusso del suo libro sui Ferragnez e del noto pizzaiolo Gino Sorbillo. Ha sottolineato il potere della comunicazione nel plasmare la percezione del pubblico, sottolineando come l'abilità nel comunicare possa influenzare notevolmente il successo nel settore alimentare. Lucarelli ha citato il caso di...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE