IL RACCONTO

Voragine al Vomero, i ragazzi coinvolti: “Illesi per miracolo, poteva andare molto peggio”

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Siamo veramente fortunati, la situazione avrebbe potuto essere molto, ma davvero molto peggiore. Siamo salvi per miracolo ed è tutto grazie anche alla prontezza dei militari dell’Esercito”. Giulio Delle Donne è uno dei due giovani che si trovava in una delle due auto coinvolte nell’incidente nella voragine di via Morghen, nel quartiere Vomero a Napoli.

Assieme a un amico, stava tornando da una festa dopo aver sostenuto un esame universitario. In modo improvviso, l’auto è sprofondata: “Dopo nemmeno un secondo è caduto un albero e si è rotta una condotta dell’acqua. Fortunatamente, sono arrivati tre militari del Raggruppamento Campania dell’Esercito italiano, impegnati nell’operazione Strade Sicure, che si trovavano in zona e ci hanno salvati”.

Intanto si sta svolgendo presso la sala operativa della Protezione Civile della Prefettura di Napoli una riunione di coordinamento e supporto agli interventi relativi alla voragine che si è formata in via Morghen, nel quartiere Vomero di Napoli. La riunione vede la partecipazione di tutti gli enti interessati.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


La Giunta comunale ha dato il via libera ai lavori di messa in sicurezza di un settore delle gradinate della Curva B inferiore dello stadio Maradona. Questa decisione è stata presa in seguito al riscontro di alcuni avvallamenti dei gradoni, che hanno evidenziato la necessità di interventi urgenti. Il progetto...
Il Giudice dell'Udienza Preliminare di Salerno ha emesso una condanna di due anni e dieci mesi di reclusione per Salvo Gregorio Mirarchi, 32 anni di Montepaone. Mirarchi è stato ritenuto responsabile delle minacce di morte contenute in una lettera inviata nel gennaio del 2023 alla Procura della Repubblica di Catanzaro,...
Il Barcellona non accetta la sconfitta nel "Clasico" contro il Real Madrid e si prepara a chiedere la ripetizione della partita persa ieri per 3-2. La decisione è stata presa in seguito al controverso gol fantasma di Lamine Yamal, un episodio che potrebbe aver cambiato le sorti del match. Il...
Il Napoli, tra un risultato deludente e l'altro, ha ripreso oggi nel pomeriggio gli allenamenti presso l'SSCN Konami Training Center di Castel Volturno in preparazione del prossimo match di campionato contro la Roma, in programma domenica allo Stadio Maradona alle 18:00. I giocatori si sono concentrati sul campo 2, iniziando...

IN PRIMO PIANO