Il Presidente del premio Charlot, “Dal Governo un abuso di potere sulla gestione dei fondi”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il presidente del Premio Charlot, Claudio Tortora, ha espresso preoccupazione riguardo all’abuso di potere del Governo nella gestione dei Fondi sviluppo e coesione, ritenendo che stia cercando di assumere competenze che spettano alla Regione.

Tortora ha evidenziato l’importanza di questi fondi per sostenere eventi culturali e artistici come il Premio Charlot, il Giffoni Film Festival e il Ravello Festival, e ha sottolineato il rischio di perdite non solo in ambito culturale ma anche in termini di occupazione.

Ha inoltre criticato il silenzio e la presunta manipolazione dei fatti da parte dei responsabili, definendo la situazione un abuso di potere. Tortora ha elogiato il presidente Vincenzo De Luca per il suo impegno nel fare chiarezza sulla questione e nel difendere le istanze della Regione.



    La situazione, come evidenziato da Tortora, mette a rischio non solo gli operatori culturali, ma anche tutte le persone coinvolte nell’organizzazione degli eventi.

    “I finanziamenti – spiega – non possono essere ancora congelati, si rischia di perdere tanto e non solo in termini di eventi, ma anche in termini di lavoro, perché dietro ogni manifestazione ci sono decine e decine di persone che ci lavorano e senza quei fondi a rischiare non siamo solo noi operatori, ma tutti coloro che lavorano con noi.

    Nonostante questo, nonostante questo diritto che ci viene negato, il presidente De Luca, ha più volte invitato al confronto i soggetti che avrebbero dovuto acconsentire, avendo in mano, a loro dire, la verità. Ma così non è stato, c’è stato solo un silenzio assordante e mistificazione dei fatti.

    Siamo a mio avviso di fronte ad un vero e proprio abuso di potere e distorsione della realtà e meno male che abbiamo un politico come De Luca che non le manda a dire ma che interviene nel merito con tutta la sua forza ed onestà intellettuale”


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Trianon Viviani, i tre appuntamenti della settimana

    Concerti al Trianon Viviani Il Trianon Viviani ospita tre concerti imperdibili nel prossimo fine settimana, con artisti italiani e internazionali pronti a incantare il pubblico con la loro musica eclettica e coinvolgente. Letizia Gambi: "Una Napoletana a New York" - venerdì 19 aprile Il primo appuntamento sarà con Letizia Gambi, una...

    Fernando Alfonso Mangone celebra con le sue opere Totò

    "Totò: il Tributo Artistico all’artista simbolo di Napoli, Leggenda della Commedia Italiana e Maestro del Novecento napoletano". Le opere di Fernando Alfonso Mangone celebrano il genio unico ed irripetibile di un'icona del cinema attraverso pennellate di umanità e sorrisi eterni. Oggi, mentre il mondo si unisce nel ricordo e nella celebrazione...

    Ajere, il primo lavoro di inediti di Federica Caso in arte Fedeshui

    Dal cantautorato di questi tempi fino alle delicatezze intime e personali. Federica Caso in arte FEDESHUI pubblica il suo primo lavoro di inediti dal titolo “Ajere” per L’Airone Dischi. Un approccio sincretico e polivalente, traducendo la sua fantasia in immagini e le sue emozioni in musica. Eccola Federica Caso in...

    Serena Autieri al Teatro Cilea in ‘La Sciantosa’ un one-woman show che debutta il 18 aprile

    **Esibizione di Serena Autieri al Teatro Cilea: "La Sciantosa"** Il Teatro Cilea di Napoli presenta l'evento clou della stagione teatrale 2023-2024, con Serena Autieri protagonista di "La Sciantosa", uno spettacolo one-woman in scena dal 18 al 21 aprile. ### Un tributo alla tradizione partenopea In questo straordinario spettacolo, Serena Autieri interpreta...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE