Napoli, sequestri di articoli contraffatti e pericolosi per Carnevale e San Valentino: 13 denunciati

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Guardia di Finanza di Napoli ha sequestrato oltre 225.000 articoli contraffatti e/o pericolosi per la salute degli acquirenti in vista di Carnevale e San Valentino.

I controlli hanno interessato diverse attività commerciali della provincia di Napoli.Sono stati segnalati 22 individui alla Camera di Commercio per violazioni del Codice del Consumo e 8 denunciati all’Autorità Giudiziaria per frode in commercio e ricettazione.

A Napoli, sequestrati oltre 173.000 articoli di San Valentino con marchio CE non conforme.
A Portici e Forio d’Ischia, sequestrati circa 15.000 articoli tra accessori, addobbi e gadget.
Tra Pompei, Sorrento, Piano di Sorrento e Vico Equense, sequestrati oltre 18.000 articoli tra maschere, vestiti, parrucche e accessori vari.

    Nei comuni di Mugnano di Napoli, Sant’Antimo, Pozzuoli, Monte di Procida, Ottaviano e Comiziano, sequestrati circa 18.000 articoli a tema carnevalesco.

    In totale, sono state denunciate 13 persone e 33 segnalate alla Camera di Commercio.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli: trattamenti medici con dispositivi non a norma, la scoperta in un centro estetico

    Scoperta shock a Napoli: un centro estetico praticava trattamenti...

    DALLA HOME

    Napoli: trattamenti medici con dispositivi non a norma, la scoperta in un centro estetico

    Scoperta shock a Napoli: un centro estetico praticava trattamenti medici non a norma, mettendo a rischio la salute dei clienti. A documentare la situazione e renderla nota al grande pubblico è stato Luca Abete di 'Striscia la Notizia', portando alla luce un caso inquietante. L'inchiesta di Abete ha rivelato che...

    Frode fiscale in tutta Italia: sequestri per 12 milioni di euro

    Sequestri per un totale di 12.552.360,53 euro sono stati effettuati in Italia e all'estero dalla guardia di finanza di Terni nell'ambito di un'indagine su crediti fiscali, in particolare IVA, derivanti da presunte false fatturazioni. L'operazione è condotta da circa cinquanta uomini delle Fiamme Gialle umbre, con il supporto di militari...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE