Burioni promuove solo 10 su 408 studenti, scoppiano proteste social

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Professore Roberto Burioni è al centro di una controversia sui social media, accusato da alcuni studenti della facoltà di Medicina di San Raffaele di aver bocciato quasi tutti i partecipanti troppo facilmente in un pre-test per un esame di Microbiologia.

Su 408 candidati, solo 10 sono passati. La polemica è iniziata da un video pubblicato su TikTok da uno studente, che si opponeva alla metodologia di esame scelta da Burioni.

I protestano per l’esame di Microbiologia La giovane donna nel video, ora rimosso, ha dichiarato: “Non trovo normale che così poche persone possano superare un esame, specialmente quando tutti vi si sono preparati con tanto impegno. Ovviamente, non tutti gli esami medici sono così, ma è importante discuterne perché non lo trovo giusto.

    Posso assicurare che persone estremamente studiosi e dedicate, che ottengono sempre 30 e lode e sembrano superare tutti gli esami, non hanno superato nemmeno questo – quindi non credo che abbiano trascurato lo studio”.

    Procedura dell’esame L’esame consiste in otto domande a risposta multipla da rispondere in 15 minuti. Solo chi risponde correttamente a tutte le domande può procedere all’esame effettivo.

    Solo 10 dei 408 candidati sono riusciti a superarlo e potranno quindi sostenere l’esame. Burioni ha fatto notare agli studenti in una lettera che “il 17% dei partecipanti a questa sessione ha ignorato l’agente eziologico della scarlattina e il 44% non sapeva come diagnosticare l’influenza”.

    Dopo aver rimosso il video, lo studente ne ha pubblicato un altro chiedendo se qualcuno potesse raccomandare un avvocato. Burioni aveva precedentemente utilizzato il test nei corsi di Odontoiatria e Biotecnologie con risposte a domande aperte. È stata la prima volta che ha sottoposto gli studenti di Medicina ad esso, poiché il corso di Microbiologia era precedente condotto da un altro insegnante.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Campi Flegrei: monitoraggio costante e nessuna previsione di eruzione vulcanica

    Napoli. Il direttore generale della Protezione Civile della Regione Campania, Italo Giulivo, assicura che il monitoraggio della situazione nell'area dei Campi Flegrei è costante. "Lo scenario vulcanico in questo momento non è nel mirino", ha dichiarato Giulivo, precisando che "la situazione del rischio nell'area flegrea è sotto costante e continuo...

    Palma Campania: circola a bordo di un veicolo rubato con telaio contraffatto. La Polizia di Stato denuncia un ventenne.

    Nella mattinata di ieri, gli agenti del Distaccamento Polizia Stradale di Nola, durante servizi mirati alla repressione dei reati di furto e clonazione di veicoli, nei pressi dello svincolo autostradale A30 Palma Campania, hanno proceduto al controllo di un veicolo. Dagli accertamenti successivi, confrontando il VIN (Vehicle Identification Number) posto...

    CRONACA NAPOLI