Pozzuoli, rubato il defibrillatore dalla postazione del 118

SULLO STESSO ARGOMENTO

Questa mattina a Pozzuoli è stato rubato un defibrillatore da una postazione del 118 impegnata in un intervento di soccorso.

Alle 11.30, la postazione 118 di Pozzuoli Auto si è recata presso la Rsa Villa Flegrea, in via Antiniana, per un intervento. Durante le operazioni di carico del paziente nel mezzo di soccorso, il monitor multiparametrico e il defibrillatore sono stati sottratti, come segnalato dall’associazione Nessuno tocchi Ippocrate in un post su Facebook.

L’associazione commenta dicendo: “A volte, l’essere umano fa davvero schifo!” e lancia un appello ai ladri: “Restituite il defibrillatore contattando la nostra associazione in privato; per noi e per la comunità, questo apparecchio è di vitale importanza.”

    Nessuno tocchi Ippocrate rivolge inoltre un appello a tutta la comunità di Napoli e provincia, chiedendo di segnalare immediatamente alle forze dell’ordine se viene proposto l’acquisto di un’apparecchiatura denominata ‘Corpuls’, di cui è stata anche postata una foto. L’invito è ad essere vigili anche nei mercatini dell’usato.

    @riproduzione riservata




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE