Ponticelli, sorpreso a spacciare in strada: arrestato 31enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un 31enne napoletano, con precedenti di polizia, è stato arrestato dalla Polizia di Stato per detenzione illecita di sostanza stupefacente.

Il giovane è stato fermato dagli agenti del Commissariato Ponticelli nel pomeriggio di ieri, in via Cupa Vicinale Pepe. All’atto del controllo, l’uomo ha tentato di allontanarsi per eludere i controlli, ma è stato subito raggiunto e bloccato.

I poliziotti hanno trovato in possesso del 31enne un panetto di hashish del peso di circa 100 grammi, 3 dosi della stessa sostanza del peso di circa 16 grammi ed altre 3 bustine contenenti marijuana del peso di circa 4,5 grammi.

    Inoltre, i poliziotti hanno esteso l’attività di controllo presso l’abitazione dell’uomo, dove hanno rinvenuto altri 77 involucri di marijuana del peso complessivo di circa 110 grammi e altre 54 bustine di hashish del peso complessivo di circa 129 grammi.

    La droga è stata sequestrata e l’uomo è stato arrestato e condotto in carcere.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Camaldoli, ruba grate in ferro da una proprietà del Comune: arrestato

    Arrestato un uomo nella zona dei Camaldoli per furto di grate in ferro di proprietà del Comune di Napoli. Gli agenti del Commissariato Arenella hanno...

    Sequestro preventivo di 49.800 euro a Castel Volturno: barbiere finto per ottenere il bonus del “Decreto Rilancio&...

    Nell'ambito di un'indagine diretta dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, la Guardia di Finanza di Frattamaggiore ha eseguito un sequestro preventivo di 49.800...

    Napoli, vede la polizia e cerca di inghiottire le dosi: arrestato a Porta Capuana

    Durante i servizi predisposti dalla Polizia di Stato, i Falchi della Squadra Mobile hanno individuato un individuo che stava per cedere droga a due...

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    Ucciso a Lettere il boss dei narcos dei Monti Lattari: Ciro Gargiulo ‘o biondo

    Pranzo con il piombo, anzi con i proiettili di fucile per il boss dei narcos dei Monti Lattari, Ciro Gargiulo detto ciruzzo o' biondo....

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE