Pomigliano, stesa di camorra in via Jan Palach

SULLO STESSO ARGOMENTO

Pomigliano. La camorra fa sentire la propria forza a suon di proiettili nel quartiere popolare di via Jan Palach.

E’ accaduto ieri sera intorno alle 22: i carabinieri infatti sono infatti intervenuti a Pomigliano in via Jan Palach (settore III Edificio 6) per una segnalazione di colpi d’arma da fuoco. Poco prima ignoti avevano esploso diversi colpi d’arma da fuoco verso un palazzo.

I carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna hanno recuperato sul manto stradale e sequestrato 18 bossoli calibro 7.65 e calibro 9×21. Tre, invece, le ogive rinvenute all’interno di due appartamenti dello stabile.

    Indagini in corso da parte dei Carabinieri impegnati nel ricostruire l’esatta dinamica dell’evento e nel comprenderne la sua matrice. E soprattutto individuare a chi era rivolto il “messaggio di piopmbo”

    Nello stesso quartiere popolare nel mese di gennaio scorso una bomba rudimentale e dall’elevato potenziale aveva danneggiato alcune finestre fino al terzo piano di un immobile del plesso popolare.

    Nell’esplosione furono state danneggiate due auto: una Smart e una Jeep Renegade. Una delle vetture coinvolte è di un parente di un uomo recluso agli arresti domiciliari.

    @riproduzione riservata




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE