Maddaloni, picchia la moglie: marito violento arrestato dalla Polizia

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Maddaloni nella notte tra sabato e domenica alla periferia della città una donna a seguito di aggressione da parte del marito prima verbale e poi fisica è riuscita a scappare in strada per poi chiamare le Polizia.

I poliziotti del locale Commissariato sono giunti immediatamente sul posto e con molto difficoltà sono riusciti ad evitare il peggio, dapprima bloccando l’aggressore, B.S. classe 1973, in evidente stato di alterazione alcolica per poi condurlo presso gli Uffici del Commissariato calatino per il proseguo delle formalità di rito.

La vittima, grazie all’intervento tempestivo dei poliziotti, riportava delle lesioni di lieve entità; la donna, presso il Commissariato denunciava il marito per i maltrattamenti in famiglia subiti e le percosse riportate.



    L’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine per i medesimi motivi, è stato arrestato per i reati di maltrattamenti in famiglia e percosse.

    Dopo gli atti di rito veniva condotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione dell’AG.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

    La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

    Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

    Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE