Alto impatto in piazza Garibaldi: circa 200 dientificati

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nello scorso pomeriggio, gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, i militari dell’Arma dei Carabinieri, i finanzieri della Guardia di Finanza, personale della Polizia Metropolitana e dell’ASL Napoli 1 Centro, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania e degli agenti del Compartimento Polizia Ferroviaria, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio in piazza Garibaldi e Porta Nolana.

Nel corso dell’attività sono state identificate 163 persone, controllati 27 veicoli e 10 attività commerciali, elevando 4 sanzioni amministrative per un totale di 2.540 euro.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Stupri a Caivano, il gip dispone il rito immediato per i 7 minorenni

Il gip del tribunale dei minorenni di Napoli, Umberto Lucarelli, ha accolto le richieste della procura e disposto il giudizio immediato per i 7...

Geolier alla Federico II, il rettore: ‘Non ci interessano le polemiche’

Il rettore Matteo Lorito precisa: "Non lo abbiamo invitato per dargli un premio o per fargli tenere una lezione ma per confrontarsi con tanti...

Il Presidente del premio Charlot, “Dal Governo un abuso di potere sulla gestione dei fondi”

Il presidente del Premio Charlot, Claudio Tortora, ha espresso preoccupazione riguardo all'abuso di potere del Governo nella gestione dei Fondi sviluppo e coesione, ritenendo...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE